Sfuma il sogno scudetto della Jomi Salerno, in finale ci va Brixen

Il blackout della squadra salernitana nel secondo tempo agevola il recupero delle avversarie

Redazione Irno24 15/05/2024 0

Nulla da fare per la Jomi Salerno, gara 3 va a Bressanone (28-29) che accede così alla finale scudetto. Le salernitane soltanto due giorni fa erano riuscite a conquistare il successo in gara 2, allungando così la serie fino alla "bella". Tanta delusione alla Palestra Palumbo per come è maturato il risultato. La Jomi sfodera, infatti, una buona prestazione nel corso del primo tempo, tanta solidità in difesa e soprattutto la giusta freddezza sotto porta, chiudendo 19-12 il primo tempo.

La Jomi rientra in campo dopo l’intervallo col piede giusto, riuscendo a portarsi sul +9. Poi il blackout della squadra salernitana nella fase centrale della seconda frazione. Ne approfitta Bressanone, che trova la forza e la reazione giusta per riportare in parità il risultato a 10 minuti dalla conclusione. Botta e risposta e assoluto equilibrio nelle battute finali del match. Fabbo conquista un importantissimo rigore e la gara torna in parità, ma Brixen realizza la rete del vantaggio a 10 secondi dalla fine.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 01/07/2021

Laura Avram confermata sulla panchina Jomi, cambiamenti nello staff

Toccherà ancora ad Elena Laura Avram guidare la Jomi Salerno nella stagione 2021/22. Una riconferma guadagnata sul campo dalla giovane allenatrice che, al suo esordio tra i senior dopo i brillanti risultati ottenuti alla guida delle formazioni Under, ha già conquistato uno Scudetto, una Coppa Italia ed una Supercoppa.

Importanti novità, invece, si registrano all'interno dello staff. Dopo 13 stagioni scandite da straordinari risultati, lascia l'incarico di preparatore atletico il professore Franco Saracino, per anni pilastro dei successi della pallamano salernitana. A raccoglierne l'eredità sarà l’equipe composta dal professor Aldo Chiari e dal preparatore atletico Gaetano Apicella.

Confermata Adele De Santis nel ruolo di allenatore dei portieri, new entry quella di Suleiky Gomez che, appese le scarpette al chiodo, entrerà a far parte dello staff tecnico della squadra campione d'Italia. Conferme per Domenico Testa (team manager e responsabile rapporti con le scuole), per il medico sociale Salvatore Telese e per il fisioterapista Raffaele Gallo. In continuità anche la partnership con il Cefisa del Gruppo Forte che si occuperà della parte riabilitativa, post traumi.

“Ringrazio la società per la fiducia che ha riposto in me - dice Laura Avram - è uno straordinario onore ed un grande onere guidare uno tra i club più titolati in Italia, una responsabilità che avverto sulle mie spalle ogni giorno, ma che condivido volentieri con tutte le persone che lavorano al mio fianco e a tal proposito mi fa piacere salutare con affetto e stima Franco Saracino che è stato al mio fianco per tantissimi anni. Al tempo stesso l'auspicio di lavorare in perfetta sintonia con i professionisti che entrano a far parte del nostro gruppo.

Ci attende una stagione molto impegnativa perché la società ha deciso di cambiare gran parte della squadra che appena a maggio ha vinto con merito lo Scudetto, poi perché la concorrenza è sempre più agguerrita e motivata, ma anche perché si riparte con uno staff in parte nuovo e per questo da mettere a punto. Ma le sfide non mi hanno mai spaventato, anzi rappresentano il mio carburante quotidiano”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/09/2022

Schemi efficaci e rapidità, la Jomi Salerno vince a Cassano Magnago

La Jomi Salerno conquista la seconda vittoria in campionato. Due risultati utili consecutivi per le ragazze di coach Laura Avram che, contro Cassano Magnago, espugnano il Palazzetto Tacca nel primo impegno della stagione in trasferta. Gara altalenante, con un primo tempo a favore delle salernitane e una ripresa, invece, di maggiore sofferenza per la Jomi.

Primo tempo di marca salernitana, con manovre rapide e gioco straripante. Un’ottima Daniela Pereira, a difesa della propria porta, si rivela solida garanzia per le compagne di squadra. E’ la Jomi a fare la partita: schemi di gioco ben riusciti sorprendono il Cassano, insidiose diagonali bucano la rete avversaria. E’ di +7 il vantaggio della salernitane sulle ragazze allenate da Onelli al termine del primo tempo.

Nella ripresa, il tecnico di casa prova a correre a ripari, cambia la difesa e tenta di accorciare sulle salernitane. Cassano mette a segno 6 gol in 7 minuti, ma è sempre Salerno a provare a dettare tempi e ritmi del match. Decisamente migliore la prestazione di Cassano nel secondo tempo, ma il maggiore coraggio non basta a raggiungere Salerno, che vince col risultato di 27–31.

Leggi tutto

Redazione Irno24 06/09/2022

Giovedì 8 Settembre la presentazione della nuova Jomi Salerno

Si alza nella giornata di giovedì 8 Settembre, alle ore 11, il sipario sulla stagione 2022/2023 della Jomi Salerno. Nello splendido scenario dell’F6 Sport and Wellness in via Allende, sarà presentata ufficialmente la plurititolata squadra del Presidente Pisapia, che, chiuso un ciclo vincente, ha riprogrammato il futuro nella speranza di poter ritornare al vertice di un movimento che sta crescendo e sta diventando sempre più competitivo.

Il campionato scatterà sabato 10, con il primo impegno casalingo alla palestra Palumbo contro le reggiane del Casalgrande. La compagine salernitana sarà presente in tutte le altre manifestazioni: a Dicembre sarà chiamata a difendere la SuperCoppa Italiana conquistata nella passata stagione, mentre a Febbraio scenderà in campo per la Coppa Italia.

La Jomi, inoltre, porterà ancora una volta il nome di Salerno in Europa, partecipando alla EHF European Cup, al via il prossimo 15 Ottobre con il doppio confronto contro le turche dell’Ankara Yenimahalle.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...