"Salerno Jazz & Pop Festival" all'Arena del Mare

Presentazione il 21 Luglio, l'evento dal 29 al 31

Redazione Irno24 20/07/2021 0

Mercoledì 21 luglio, alle 10:30, nella sala giunta del Comune di Salerno, si presenta l’XI edizione del "Salerno Jazz & Pop Festival", organizzato dal Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Martucci” di Salerno con il patrocinio del Comune di Salerno e della Banca Monte Pruno. L’evento, in programma dal 29 al 31 luglio, si terrà all’Arena del Mare di Salerno.

All’incontro interverranno il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli; l’assessore alla Cultura del Comune di Salerno, Antonia Willburger; il presidente del Conservatorio di Musica “Giuseppe Martucci”, Aniello Cerrato; il direttore del Conservatorio di Musica “Giuseppe Martucci”, Fulvio Maffia; il M° Sandro Deidda e il M° Guglielmo Guglielmi del Dipartimento di Musica Jazz e Pop.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 11/09/2020

La speranza e la ripartenza, un bilancio del 35° Barbuti Festival

Si è conclusa nel centro storico di Salerno la XXXV edizione della rassegna estiva di teatro “Barbuti Festival”, organizzata dalla Bottega San Lazzaro. E’ tempo di bilanci per una delle rassegne di teatro estivo più longeve d’Italia, che si svolge ogni anno in una location quanto mai suggestiva, l’antica piazza longobarda ormai indissolubilmente legata al teatro all’aperto, dove una targa di ceramica ricorda l’ideatore, Peppe Natella.

Per la prima volta ci si è dovuti confrontare con l’emergenza Coronavirus, con grandi difficoltà già nella fase organizzativa. Tra incertezze, restrizioni, timori, attori e spettacoli in forse, il primo scoglio superato è stato proprio quello dello start: è stata dura far sì che la rassegna ci fosse, che non si fermasse interrompendo un ciclo di 35 anni, che nell’edizione 2020 segnasse la ripartenza andando a dare il suo apporto alla più generale ripartenza dell’estate salernitana.

“In questo – spiega Chiara Natella, direttrice organizzativa – voglio ringraziare il Comune di Salerno, in particolare il Sindaco, Vincenzo Napoli, l’assessore alla Cultura, Antonia Willburger, e l’assessore al Commercio, Dario Loffredo, che non hanno fatto mai mancare il loro sostegno”. Non è stato facile garantire un cartellone per tutto il mese di agosto ed anche oltre, con poche entrate, considerando che per le norme di sicurezza i 300 posti a sedere si sono ridotti a 99.

“Ma tra il sostegno economico del Comune e le entrate dei biglietti, con il pubblico che ci è stato vicino facendoci sentire il suo sostegno, nonché con il calore che ci hanno mostrato gli attori e le compagnie - comprese quelle più importanti che hanno accettato di ridurre il proprio cachet - siamo riusciti a coprire le spese per poter garantire ben tre cartelloni all’interno del Festival”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/07/2020

Il programma completo del Barbuti Festival 2020

Tutto pronto per la XXXV edizione della rassegna estiva di teatro “Barbuti Festival”. Il cartellone di spettacoli, che da sette lustri va in scena nel palcoscenico sotto le stelle della piazza longobarda di S. Maria dei Barbuti, è organizzato dalla Bottega San Lazzaro con il patrocinio del Comune di Salerno. “L’estate si fa spettacolo”, questo lo slogan dell’edizione 2020, si svolgerà dal 1° agosto al 9 settembre in largo Santa Maria dei Barbuti.

Il Teatro dei Barbuti è stato ideato dal compianto Peppe Natella, al quale ora è intitolato l’omonimo premio e lo stesso slargo del teatro reca ora una targa in ceramica a ricordo. La rassegna continua con la direzione organizzativa di Chiara Natella, la figlia: “Abbiamo dovuto ridurre i posti di un terzo, per garantire il giusto distanziamento, per questo è consigliabile acquistare il biglietto on line su postoriservato.it o in seconda istanza direttamente al botteghino.

Per noi si tratta di uno sforzo organizzativo ancora maggiore, ma era importante ricominciare, dare un segnale di ripresa e non fermare questa rassegna che fa parte veramente della storia di Salerno e della Campania e che non ha mai cambiato location”.

Con la Bottega San Lazzaro nasce il progetto internazionale “Salerno animo del Mediterraneo”, che ha lo scopo di proporre insieme sonorità, musiche e voci del Mare Nostrum, in un raccordo-sinergia che potrà farsi polifonia di un vasto orizzonte culturale. Per ora si tratta di due appuntamenti, ma di grande qualità: il 7 agosto con il mattatore Peppe Barra e il suo “Tiempo”; Sabato 8 agosto ci sarà il duo Barbara Buonaiuto e Marina Mulopulos in “Li ffigliole”.

Con questa edizione nasce anche “Foglie di teatro”, una novità che caratterizza ulteriormente il cartellone: per ben tre appuntamenti - il 13 agosto “Amore, il 20 agosto “Sotto accusa” e il 27 agosto “Vendetta” - andrà in scena uno spettacolo teatrale di Andrea Carraro della durata di un’ora, replicato per due volte nella stessa serata. Lo spettacolo sarà accompagnato ogni volta, con lo stesso biglietto, dalla passeggiata culturale nel centro storico “Salerno tra storia e leggenda”, a cura dell’associazione culturale Erchemperto.

La quinta edizione del Premio “Peppe Natella” quest’anno andrà ad un protagonista del teatro, della televisione e del cinema, attore e regista al tempo stesso, uno dei più grandi mattatori del teatro italiano: Michele Placido. L’attore e regista riceverà il premio al teatro dei Barbuti il 22 agosto e nella stessa serata porterà in scena “Serata d’onore”, dove sarà affiancato da Gianluigi Esposito. Placido interpreterà poesie e monologhi di grandi personaggi come Dante, Neruda, Montale, D’Annunzio e non mancheranno i versi dei più importanti poeti e scrittori napoletani come salvatore Di Giacomo, Raffaele Viviani, Eduardo De Filippo.

IL PROGRAMMA

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/07/2020

Venditti e Salemme punte di diamante del Premio Charlot 2020

"Il Premio Charlot festeggia 32 anni e lo fa con una manifestazione che quest’anno, tra il Cinema Teatro Delle Arti e l’Arena del Mare di Salerno, offrirà al pubblico un cartellone ricco di appuntamenti che va dal cinema alla musica, dal cabaret al teatro. Complimenti a Claudio Tortora per aver organizzato, ancora una volta, un evento imponente che, sono certo, attirerà un vasto pubblico". Queste le parole del sindaco Napoli in occasione della presentazione alla stampa della kermesse presso il Salone dei Marmi del Comune.

Si parte sabato 11 luglio con il concerto di Andrea Sannino, inserito nella programmazione della Festa del Mare. Dal 12, invece, al teatro Delle Arti, inizierà una rassegna cinematografica in onore di Fellini, nel centenario della nascita: fino al giorno 19, si susseguiranno Amarcord, La dolce vita, I Vitelloni e 8 ½. Inizio proiezioni ore 20, prenotazione obbligatoria al numero 3274934684.

Dal 2 agosto tocca all’Arena del Mare con la serata Charlot in tour. Protagonisti Salvatore Gisonna, Gabriele Rega, Vincenzo Comunale, Luca Bruno e Gennaro De Rosa. Presentano Gigi e Ross, ospite Simone Schettino. Il 3 agosto premio Charlot Libri a Toni Capuozzo e Vito Bruschini, poi Charlot Monello con la compagnia New Age. Il 4 agosto, sempre per la sezione Charlot Monello, la Compagnia dell’Arte con “Gli Aristogattoni”. Per questi tre appuntamenti (Charlot in Tour e le 2 serate Charlot Monello) è obbligatoria la prenotazione sul sito vivatiket.it con tagliando di ingresso simbolico di 1 euro.

Il 5 agosto “Sanremo & Sanremo” per omaggiare la più prestigiosa kermesse musicale nazionale. Mattatori il Maestro Leonardo De Amicis e il grande autore Paolo Logli, insieme all’orchestra ritmica ed i vocalist di Sanremo, con altri ospiti di rilievo. Il 6 agosto Premio Charlot d’Autore ad Antonello Venditti, che si racconterà con musica e parole. Sul palco anche i figli d’arte Leo Gassman e Marco Morandi. Queste due serate saranno condotte da Gianmaurizio Foderaro di Radio Rai 2, ingresso 20 euro. I biglietti potranno essere acquistati sul sito www.go2.it.

Il 7 agosto in scena Peppe Iodice, I Ditelo Voi e i Villa per Bene. Atmosfere blues nelle giornate dell'8 e 9 agosto, in collaborazione con il Campania Blues Festival. Obbligatoria la prenotazione attraverso il sito www.vivatiket.it al costo simbolico di 1 euro.

Gran finale il 26 agosto quando sarà consegnato a Vincenzo Salemme il Premio Charlot per il teatro. Seguirà il suo spettacolo “Napoletano... famm ‘na pizza”. Anche questa serata sarà a pagamento, al costo di 25 euro, e i biglietti si potranno acquistare attraverso il sito Go2.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...