A Salerno l'edizione 2021 della manifestazione New Italian Dance Platform

Sarà divisa in due segmenti fra Settembre 2021 e Maggio 2022

Redazione Irno24 15/09/2021 0

Saranno i palcoscenici della Sala Pasolini, il Teatro Augusteo e il prestigioso Teatro Verdi ad alzare i loro sipari sulla NID (New Italian Dance) Platform 2021, sesta edizione della manifestazione nazionale di danza, in programma nella città di Salerno con una nuova formula rispetto a quella originaria delle precedenti edizioni.

La piattaforma NID mette in contatto le compagnie italiane e gli operatori del settore, italiani e internazionali, creando un dialogo tra produzione e distribuzione e dando visibilità alla qualità artistica della scena italiana, nel rispetto della pluralità di linguaggi e poetiche che essa esprime.

Sarà divisa in due segmenti la sesta edizione della Nid Platform, progetto nato nel 2012 dalla collaborazione tra alcune realtà della distribuzione della danza nazionale, riunite sotto la sigla RTO, la Direzione Generale Spettacolo del MiBACT e gli enti locali. Grazie al sostegno della Regione ed al supporto organizzativo del Comune di Salerno, dopo Puglia, Toscana, Lombardia, Friuli ed Emilia Romagna, l’organizzazione dell’edizione 2021 è stata, così, affidata al Teatro Pubblico Campano.

Quale soggetto capofila, il Teatro Pubblico Campano ha scelto di rivedere la formula della manifestazione, dopo accurate valutazioni condivise da tutto il comparto danza nazionale, rappresentato da ADEP e RTO, dalla Commissione Artistica nominata per le selezioni, dal MIC e dalla Regione Campania, enti finanziatori del progetto. La NID Platform 2021 si presenta come un’edizione “speciale”. Il suo avvio coincide con l’emergenza sanitaria Covid, che ha travolto il settore cultura e spettacolo come tutti gli altri settori della vita sociale ed economica.

In questo scenario la NID Platform 2021 si pone come simbolo di fiducia, di speranza, di rilancio e di ripresa dello spettacolo dal vivo. Il 17 e 18 settembre 2021 sarà programmata la sezione Open Studios, e dal 13 al 15 maggio 2022 sarà presentata la sezione Programmazione. Le due sezioni proporranno i progetti e gli spettacoli selezionati dalla commissione artistica che, con impegno e partecipazione, ha operato alacremente attraverso incontri online e in presenza.

GLI SPETTACOLI SELEZIONATI

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 12/08/2020

Ecco i 15 finalisti di "Palco d’Autore", 5 sono di Salerno

Fervono i preparativi per la finale della prima edizione di “Palco d’Autore”, che si terrà il 17 agosto all’Arena del Mare di Salerno. Il contest nazionale dedicato agli Autori, Cantautori ed Interpreti, ripreso e poi trasmesso in differita su Artecultura tv, sarà il primo concorso nazionale dal vivo dopo il lockdown.

Quindici i finalisti che saliranno sul palco per presentare i loro brani: Graziana Bellofiore di Siracusa, Andrea Brunini di Lucca, Cedro di Bari, Shuamy Chiaro di Napoli, Christian Frosio di Bergamo, Manuel Galardo di Napoli, Carmela Galluzzo di Sarno, Roberta Guido di Giffoni Valle Piana, Enrico Marino di Salerno, Ritapia Papa di Salerno, Massimo Poppiti di Salerno, Paolo Propoli di Sorrento, Rocco Scarano di Salerno, Massimo Sorgente di Salerno e Mauro Tummolo di Lavello (Potenza).

I biglietti per assistere alla serata, che avrà inizio alle ore 21 (ingresso in Arena dalle 20.15), hanno un costo di euro 10 + 1.50 di prevendita e sono acquistabili online su www.go2.it, oppure presso l’agenzia Milagro in via Diaz a Salerno, oppure direttamente al botteghino la sera stessa dello spettacolo a partire dalle 18.

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/03/2021

In partenza la 33a edizione dello "Charlot", selezioni online dei giovani comici

“Ricominciamo” sarà il semplice slogan che accompagnerà la 33esima edizione del Premio Charlot, che, come di consueto si terrà a Salerno nel mese di luglio, grazie al contributo della Regione, del Comune e dell’Autorità Portuale. Tanti gli appuntamenti ai quali il direttore artistico Claudio Tortora sta lavorando, per cercare di offrire al pubblico serate uniche, ma soprattutto piacevoli, che possano per qualche ora far dimenticare tutto ciò che stiamo vivendo.

Cinema, musica e cabaret non mancheranno, ma la vera chicca sarà una serata dedicata ad un grande poeta, drammaturgo e regista teatrale europeo. Una serata che vedrà tante forme di spettacolo e d’arte incontrarsi sul palcoscenico, con grandi ospiti che avranno il compito di far rivivere l’autore premio Nobel, attraverso le loro interpretazioni.

"A breve partiremo con le selezioni in modalità online dei cabarettisti emergenti - afferma Tortora - perché al Premio Charlot la gara dei giovani non può e non deve mancare. Per questo invito tutti coloro i quali volessero partecipare ad inviarci un breve video ed il loro curriculum all’indirizzo clatortora@gmail.com; tra tutti i video ricevuti ne verranno selezionati una ventina circa.

I giovani selezionati si 'sfideranno' in una semifinale online che terremo tra fine maggio e i primi di giugno. Tra questi la giuria sceglierà i 6 che poi verranno a Salerno per la serata finale dove si sfideranno per aggiudicarsi lo Charlot Giovani". Il sipario della 33esima edizione del Premio Charlot si alzerà come di consuetudine in concomitanza con il “Sea Sun, festa del Mare”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/08/2020

Gaiano non rinuncia alla "Sagra della Nocciola e del Cinghiale" e la riadatta

Seppur in versione riadattata a causa del Covid, anche nel 2020 si terrà la celebre "Sagra della Nocciola e del Cinghiale" a Gaiano di Fisciano, che tocca quota 36 edizioni. L'evento avrà luogo dal 28 al 30 Agosto.

"Non potevamo essere pronti a tutto questo - scrivono gli organizzatori - ma La Regina delle Sagre non poteva inginocchiarsi a questo momento così triste e delicato, ed allora il circolo culturale Pecoraro non ha voluto fermarsi e ha voluto dare comunque continuità a questo evento, fiore all'occhiello dell'intera Valle dell'Irno".

Fra eventi dal vivo e online, questi i momenti salienti del programma: il 28 Agosto, ore 17:30, presso l’Agriturismo Barone Negri, masterclass dedicata alla nocciola; il 29, alle ore 11, nella stessa location della masterclass, il premio gastronomico "La Tonda e il Cinghiale"; il 29, alle 18:30, in Piazza Negri, il convegno dal titolo "La redditività e l'orgoglio locale della nocciola e il nuovo tavolo corilicolo nazionale"; chiusura il 30 alle 19 in streaming video il corso di degustazione "NoccioliAMO online".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...