Al campus Unisa di Baronissi i campionati italiani di boxe Youth 2021

Appuntamento dal 25 al 28 Novembre, presentazione al Museo FRaC il giorno 24

foto da Federazione Pugilistica Italiana (facebook)

Redazione Irno24 23/11/2021 0

Il grande pugilato italiano fa tappa in Campania dal 25 al 28 novembre con i campionati italiani Youth 2021. Gli incontri si svolgeranno presso il palazzetto Unisa del campus universitario di Baronissi.

L’evento, indetto dalla Federazione Pugilistica Italiana, è stato affidato per l’organizzazione alla ASD Olympic Planet con il supporto del Comitato Regionale Campania FPI.

Gli eventi saranno illustrati nel corso della conferenza stampa che si terrà a Baronissi presso la sala Astrolabio del museo FRaC (via Convento) mercoledì 24 novembre alle ore 10.30. Nel corso della conferenza saranno presentate anche iniziative collaterali all’evento, tra queste la convention degli arbitri mondiali AIBA che per la prima volta farà tappa in Italia.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 05/09/2021

Il Covid fa un'altra vittima a Baronissi, l'annuncio del Sindaco

Baronissi piange ancora una vittima del Covid. Un nostro concittadino 74enne, risultato positivo lo scorso 28 Agosto, si è spento questa notte all’ospedale Ruggi di Salerno. Alla famiglia le più sentite condoglianze del sindaco Valiante, dell'amministrazione comunale e della città di Baronissi. E' lo stesso primo cittadino a darne notizia attraverso i social.

Leggi tutto

Redazione Irno24 27/11/2021

Laboratorio vaccinale di Baronissi, il comunicato del Distretto Sanitario

"Al Direttore del Distretto Sanitario 67 Asl Salerno e alla Dirigente del Centro Vaccinale di Baronissi, incontrati questa mattina, abbiamo chiesto - fa sapere il sindaco Valiante - di ottimizzare l’organizzazione vaccinale dell’hub di via Ferreria dopo gli inconvenienti occorsi nel pomeriggio di ieri.

Abbiamo richiesto la necessità di puntuale informazione agli utenti circa le modalità di accesso al vaccino e dunque di comunicare: le categorie di persone che hanno eventuale precedenza nella vaccinazione; se occorra o meno prenotazione per ottenere la inoculazione. Abbiamo inoltre chiesto di ampliare i turni e il numero dei vaccini giornalieri (richiesta che verrà reiterata alla Direzione Generale dell’Asl che ne ha la competenza).

Abbiamo dato, per parte nostra, immediata disponibilità a collaborare per la temporanea installazione di una struttura mobile - un riparo - dedicata all’attesa dei vaccinandi purtroppo esposti, ieri, all’aperto alle intemperie. All’incontro di questa mattina il Distretto Sanitario 67 ha fatto pervenire il comunicato che segue, da ritenersi una prima e parziale risposta alle problematiche che abbiamo evidenziato".

Questa la nota Asl: "Si comunica che, ai fini di rendere più fruibile l'ambulatorio vaccinale Covid di Baronissi da parte degli utenti più anziani, si provvederà, a partire dalla seduta vaccinale del 29 novembre 2021, a programmare le vaccinazioni con chiamata attiva attraverso la piattaforma regionale, nella fascia oraria compresa tra le ore 14 e le ore 17; la fascia oraria tra le 17 e le 20 rimarrà, come previsto dalle attuali normative, ad accesso libero".

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/02/2021

Allagata scuola "Villari" a Baronissi, rilievi escludono guasti

In prima mattinata odierna è stato segnalato al Comune di Baronissi l’allagamento dell'Istituto scolastico “Villari” che ospita la scuola secondaria di primo grado. La situazione è apparsa subito seria tanto da richiedere l'intervento, oltre che della ditta di manutenzione, dei tecnici comunali e della Polizia municipale, anche dei Vigili del fuoco.

Le indagini prontamente esperite e i rilievi tecnici hanno escluso guasti o rotture all'impianto idrico. È stata accertata l'apertura dei rubinetti in un bagno al terzo piano della scuola: l'acqua si è infiltrata copiosamente negli ambienti provocando gravi danni ai solai e alle aule circostanti e sottostanti. È stato stimato il consumo di oltre 25000 litri di acqua.

Le indagini hanno confermato che causa del fatto è l’incauta e negligente apertura dei rubinetti. Il sindaco Gianfranco Valiante ha disposto la chiusura odierna della scuola e fino al 26 febbraio dell’ala dello stabile che sarà interessata da lavori. La Polizia municipale ha inoltrato informativa all’Autorità Giudiziaria.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...