Al "Meazza" una comoda vittoria del Milan sulla Salernitana

Kessiè e Saelemaekers decidono la sfida, granata non pervenuti

foto da AC Milan facebook

Redazione Irno24 04/12/2021 0

Nel match del Sabato pomeriggio, antipasto della 16a giornata, il Milan supera agevolmente la Salernitana al "Meazza". La squadra di Pioli, ex di turno (iniziò proprio a Salerno nel 2003 la sua carriera da allenatore professionista), manda in archivio il match in 20 minuti.

Il primo squillo è molto precoce: Leao semina scompiglio sulla sinistra e mette in area, Kessiè indovina il corridoio giusto fra le maglie difensive e sorprende Belec. Al 18°, Saelemaekers confeziona un pregevole tiro ad effetto dal vertice destro dell'area e fissa il risultato sul 2-0.

La Salernitana, oggi in biancazzurro, non si vede praticamente mai dalle parti di Maignan. E' Belec a tenerla a galla con due parate prodigiose, una per tempo. Ribery non illumina dopo due partite di assenza. Nel finale, il Milan, che controlla comodamente il gioco col possesso palla, spreca un facile tris con Brahim Diaz e accarezza il palo col neoentrato Tonali.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 18/08/2020

La Salernitana rinvia la presentazione di Castori, era programmata il 20 Agosto

Niente presentazione, per adesso, del nuovo allenatore Castori. L'incontro previsto nella sala stampa dell'Arechi, che avrebbe concretizzato il primo ri-contatto del mister marchigiano con la realtà granata, è stato infatti annullato. "L’U.S. Salernitana 1919 - recita una breve nota pubblicata sul sito ufficiale - informa che la conferenza stampa di presentazione del mister Fabrizio Castori, in programma giovedì 20 agosto, è stata posticipata a data da destinarsi".

Leggi tutto

Redazione Irno24 10/07/2020

Ascoli-Salernitana 3-2, la "sveglia" arriva tardi

La Salernitana non sfrutta la spinta emotiva della vittoria nel derby contro la Juve Stabia e viene battuta 3-2 in trasferta dall'Ascoli. Sono spente le lampadine della squadra di Ventura, il campo mette a nudo una Salernitana indolente.

L'Ascoli parte forte e nell'arco di un quarto d'ora - complice una difesa granata rivedibile - segna due volte: al 7° con Trotta, sulla cui potente conclusione c'è da registrare la deviazione di Billong, e al 16° con Ninkovic su calcio piazzato, ma anche qui traiettoria non pulita.

Se i granata non crollano è grazie al solito intervento prodigioso di Micai, poco dopo la mezz'ora su Morosini a due passi dal gol. Nulla può il portierone in avvio ripresa su tiro preciso di Trotta, che soffia la sfera a Billong e si lancia verso il tris. Al 55° Kiyine realizza un penalty concesso per mani di Ferigra in area. Si fa vedere anche Di Tacchio dal limite ma Leali è attento. Girandola di sostituzioni, qualche ammonito e all'85° il platonico 3-2 "aereo" di Djuric su imbeccata di Lopez.

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/02/2021

Reggiana-Salernitana 0-0, respinta sulla linea un'incornata di Djuric

Poche emozioni a Reggio Emilia nell'anticipo della 25a giornata, dove Reggiana e Salernitana si dividono la posta con lo 0-0. All'andata non si era neanche giocato, fra tante polemiche, allorchè il Covid aveva costretto la Reggiana a dare forfait, incassando il 3-0 a tavolino.

Nel primo tempo, l'unico squillo è di Siligardi ma Adamonis neutralizza. Nella ripresa, i neoentrati Djuric e Kiyine "girano" il match, le occasioni migliori provengono da loro: la zuccata del bosniaco è sventata sulla linea da Mazzocchi, il tiro ad effetto del marocchino trova la risposta di Venturi.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...