Baronissi, alta velocità: si costituisce comitato Sindaci Valle dell'Irno-Irpinia-Sannio

Ieri il confronto promosso da Valiante

Redazione Irno24 14/05/2021 0

Nasce il comitato dei sindaci della Valle dell’Irno – Irpinia – Sannio a sostegno dell’Alta Velocità Roma-Reggio Calabria. Il consigliere regionale Luca Cascone, presidente della Commissione consiliare urbanistica, lavori pubblici e trasporti, ha preso parte ieri al confronto promosso dal sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, con i territori potenzialmente interessati dallo sviluppo dell’Alta Velocità da Roma a Reggio Calabria.

Presenti anche gli amministratori dei Comuni di Avellino, Atripalda, Bracigliano, Calvanico, Mercato San Severino, Pellezzano, San Michele di Serino, Siano e Solofra, per vagliare insieme gli scenari e le possibilità dell’opera nell’area della Valle dell’Irno. Un’ipotesi progettuale di Rfi che, nell’ambito del lotto funzionale “Salerno-Battipaglia”, prevede il prolungamento della linea Alta velocità esistente verso la città di Battipaglia (già ipotizzata in un progetto preliminare sviluppato tra il 2003 ed il 2005) con una nuova fermata dell’Alta Velocità all’altezza del comune di Baronissi, intersecando la linea Salerno - Mercato San Severino - Avellino.

“Un progetto che se realizzato avvicinerebbe l’Alta Velocità alla valle dell’Irno e alla provincia di Avellino – spiega Valiante – che ridurrà i tempi di percorrenza tra i capoluoghi e permetteranno un miglior collegamento con le aree interne. Per questo motivo, con i colleghi del territorio, abbiamo deciso di costituire un comitato del sindaci a sostegno dell’ipotesi progettuale per non perdere questa opportunità che è strategica per il rilancio complessivo dell’area e un più forte coinvolgimento delle aree interne”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 13/11/2020

Eduscopio, l'stituto Hack di Baronissi svetta al Sud fra le scuole tecniche

L'istituto Margherita Hack di Baronissi si conferma la prima scuola ad indirizzo tecnico/tecnologico del sud Italia. E' quanto emerge dal rapporto Eduscopio, il portale della Fondazione Agnelli che analizza la capacità di licei e istituti tecnici di preparare adeguatamente diplomati al mondo universitario.

L'indicatore FGA è salito dal 62.77% dello scorso anno al 65.91% di quest'anno che consolida il primato dell'Istituto Tecnico di Baronissi nel sud Italia. I complimenti dell'amministrazione comunale alla dirigente Roberta Masi, al corpo docente e agli studenti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/12/2020

Baronissi ricorda le vittime del Covid, accanto alle luminarie una finestra buia

L’Immacolata segna per tradizione l’inizio del periodo natalizio, anche a Baronissi dove le luminarie artistiche da oggi “illuminano” strade e piazze, per restituire alla città un messaggio di speranza e “normalità”. Un maestoso abete di Natale svetta in Villa Comunale e le luminarie hanno avvolto tutte le frazioni, creando un’atmosfera pensata per grandi e piccini.

Baronissi diventa, dunque, anche quest’anno, luogo magico di Natale, con cerbiatti che scappano nelle aiuole, archi che rivestono giardini, scie luminose che illuminano strade e piazze. In ogni quartiere, però, accanto alla luce, l’amministrazione comunale ha installato una finestra buia che ha inteso, in segno di rispetto, dedicare alla memoria delle persone che hanno perso la propria battaglia con il Covid.

“Quello che ci apprestiamo a vivere è il Natale della speranza - scrive il sindaco Valiante - La speranza per un futuro più sereno, di rinascita, un augurio affinché presto torneremo ad abbracciarci più forte che mai lasciandoci alle spalle le difficoltà di questi mesi. La strada è ancora lunga ma ne usciremo. Invitiamo tutti a vivere appieno, nel doveroso rispetto delle regole, la bellezza e la suggestione della città, ritrovando, nei simboli delle festività, il senso profondo della comunità”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 29/07/2020

A Baronissi le scuole ripartiranno regolarmente "in presenza"

Quando manca un mese e mezzo dalla riapertura delle scuole, è stato delineato dal Comune di Baronissi il piano d'azione che porterà all’adeguamento delle strutture alle nuove normative anti Covid. Positiva anche l'ultima Conferenza di servizi per l'anno scolastico 2020-2021.

Piena intesa del Comune con le scuole: le lezioni si terranno in presenza, in aule adeguatamente rimodulate. Scongiurati doppi turni e didattica a distanza. Definiti gli spazi da rendere disponibili alle scuole per consentire lezioni in presenza e assicurare nel contempo ogni prescrizione di sicurezza.

"Abbiamo accolto le richieste delle dirigenti in merito alla necessità di creare ulteriori spazi funzionali all'organizzazione scolastica - spiega il sindaco Valiante - il Comune si incaricherà dell’esecuzione dei lavori edili per l’adeguamento di tutti gli spazi alla nuova organizzazione e alla normativa anti-Covid. E’ un ottimo risultato conseguito col lavoro serio e responsabile delle parti in causa".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...