Covid-19, servizi speciali del Comune di Salerno per chi è in quarantena

Riguarderanno la consegna domiciliare della spesa, di farmaci e beni di prima necessità

Redazione Irno24 25/03/2020 0

Il Comune di Salerno, su indicazione del Sindaco, Vincenzo Napoli, e con il coordinamento operativo dell’Assessore alle Politiche Sociali, Nino Savastano, ha predisposto una serie di servizi speciali dedicati alle persone positive al Coronavirus ed alle famiglie in quarantena, nonché alle persone dimesse dagli ospedali ma ancora in stato di osservazione.

Tali servizi saranno coordinati dal Settore Politiche Sociali tramite rigorosi protocolli operativi idonei a garantire la sicurezza del personale, degli operatori, nonché la privacy dei soggetti beneficiari. Riguarderanno in particolare l’assistenza per la consegna domiciliare della spesa alimentare, di farmaci e beni di prima necessità, di alimenti e prodotti per gli animali di compagnia.

Le famiglie e le persone interessate saranno contattate direttamente dal Settore Politiche Sociali che garantirà informazioni e supporto continuativo, in collaborazione con Salerno Solidale ed i rivenditori.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 31/01/2020

Vendita abusiva di pesce, sanzionato ambulante al Corso

Nella mattinata di oggi, personale del Nucleo Annonario della Polizia Municipale di Salerno, unitamente a una pattuglia di motociclisti del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri, a seguito di alcune segnalazioni pervenute, hanno provveduto a sequestrare diversi chilogrammi di prodotti ittici ad un venditore ambulante abusivo, solito esercitare l’illecita attività nelle adiacenze del Corso Vittorio Emanuele, angolo Via Fieravecchia.

Nello specifico, il personale intervenuto ha sequestrato oltre 10 kg di alici che erano posizionate all’interno di un Apecar in uso al venditore abusivo. Oltre al sequestro amministrativo, è stata elevata la sanzione di 5mila euro. Al responsabile è stato intimato l’immediato allontanamento dalla zona.

Successivamente, il personale operante ha provveduto a depositare la merce sequestrata presso idonea cella frigo al Centro Agroalimentare del Comune, dove sarà predisposta la distruzione da parte del competente agronomo di turno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/03/2020

Rispetto ordinanza Covid-19, Vigili Urbani presidiano Salerno

La Polizia Municipale di Salerno sta presidiando il territorio per verificare il puntuale rispetto delle Ordinanze emesse da Governo Nazionale e Regione Campania per il contenimento del Coronavirus.

Nel corso delle ultime 24 ore sono stati effettuati dagli agenti di Polizia Municipale numerosi controlli:

  • anti-assembramento presso bar e ristoranti, parchi e lungomare, attività commerciali e mercati; i caschi bianchi sono intervenuti in particolare in alcuni bar della zona orientale
  • presso pubblici esercizi cui, come noto, a partire dalle ore 18.00, è stata imposta la chiusura
  • presso il domicilio dei cittadini in quarantena fiduciaria, tutti rinvenuti presso le proprie abitazioni nel pieno rispetto delle prescrizioni loro impartite

I controlli proseguiranno nelle prossime ore in sinergia con le altre Forze dell’Ordine.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/03/2020

Covid-19, i Sindaci del salernitano a Palazzo Sant'Agostino

Si è tenuto stamattina a Palazzo Sant’Agostino l’incontro con i Sindaci dei Comuni del salernitano per discutere di COVID-19 e dell’emergenza sanitaria in corso in Italia.

Convocato dal Prefetto di Salerno e dal Presidente della Provincia per fare insieme il punto della situazione, l’appuntamento ha visto la partecipazione anche del Sindaco di Salerno, del Direttore Generale della ASL di Salerno, del Commissario straordinario dell'Azienda Ospedaliera "Ruggi d'Aragona", del Presidente dell’Ordine dei Medici e del rappresentante ANCI, nonché Sindaco di Bellizzi, i quali hanno risposto alle richieste di chiarimenti di tutti i Sindaci presenti.

"Innanzitutto è bene sottolineare – dichiara il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese che ora abbiamo uno strumento fondamentale di lavoro, parlo del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° Marzo 2020, volto a disciplinare in modo unitario il quadro degli interventi e a garantire uniformità su tutto il territorio nazionale all’attuazione dei programmi di profilassi.

Il decreto permette a noi tutti di gestire al meglio l’aspetto medico/epidemiologico e contenere quindi al minimo la diffusione del virus, ma ci permette anche di gestire l’aspetto psico-sociale delle nostre comunità, cioè la percezione del rischio che non va sottovalutata ma che in alcuni casi diventa una pressione enorme per i Sindaci dei nostri territori.

Voglio ricordare che nella nostra provincia ad oggi è stato accertato solamente un caso di contagio nel Comune di Montano Antilia e che nessun focolaio è presente nella nostra Regione. Quindi, come più volte ricordato dal Prefetto di Salerno, Francesco Russo, la linea di discrimine nei nostri interventi è il rispetto di criteri di adeguatezza e proporzionalità".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...