De Luca su ripresa Covid: "Nessuna angoscia ma la mascherina va mantenuta"

"Prudenza in più perchè arriveranno migliaia di profughi dall'Ucraina"

Redazione Irno24 14/03/2022 0

Intervenuto a Napoli all'inaugurazione della mostra "Pianeta pandemia", il Governatore della Campania, De Luca, ha commentato l'attuale fase di ripresa del Covid. "Dobbiamo stare attenti per due motivi: primo perchè abbiamo adesso la riapertura delle attività economiche e culturali, come è giusto che sia, e questo determina un rimescolamento della società, le persone circolano;

e poi dobbiamo avere una prudenza in più perchè arriveranno migliaia di profughi dall'Ucraina; abbiamo il dovere di aprire le braccia ma dobbiamo fare in modo che ci siano controlli adeguati per evitare la diffusione del contagio incontrollato nei nostri territori.

Essere prudenti, secondo la linea che ci siamo sempre dati, per poter aprire tutto. Nessuna angoscia, nessuna esagerazione, ma per lo meno l'uso della mascherina va mantenuto perchè è un elemento di base di tutela e di protezione".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 18/03/2020

Tocilizumab a Napoli, Remdesivir a Genova: aumentano le speranze di battere il Covid-19

Come Napoli, anche Genova è uno degli avamposti nella battaglia al Coronavirus. Il Direttore della Clinica Malattie Infettive del Policlinico San Martino di Genova, Prof. Matteo Bassetti, ha infatti annunciato la guarigione del primo paziente trattato con Remdesivir, farmaco sperimentale utilizzato contro l'ebola.

Il paziente è un 79enne originario della Lombardia, ricoverato ad inizio Marzo e adesso reduce da 2 tamponi negativi. "Il farmaco sembra funzionare - afferma Bassetti - questa cosa ci fa esultare".

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/12/2021

De Luca: "Mancano rispetto e senso civico, inevitabili nuove restrizioni"

"E' un esempio di totale irresponsabilità quanto è accaduto a Palma Campania il 15 e il 18 dicembre scorso: centinaia di ragazzi assembrati per alcune feste, anche in piazza, senza alcun rispetto delle regole di prevenzione anti Covid.

I risultati sono stati un picco di contagi, l'aumento del numero dei positivi anche nella popolazione non scolastica, la decisione della Dad per numerose classi da parte dei dirigenti scolastici. Questo è l'esempio di quello che succede a causa dell'assoluta mancanza di senso civico e di rispetto per sé e per gli altri.

Sono queste le situazioni diffuse sul territorio regionale che ci obbligano ad emanare ordinanze restrittive. Sono queste le situazioni che rendono inevitabili ulteriori misure nei prossimi giorni per il contenimento dei contagi". Lo ha dichiarato il Governatore della Campania, De Luca.

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/07/2021

Dati Protezione Civile, nel salernitano sono 31 i nuovi contagi

Sulla base dei dati diffusi - quotidianamente - dalla Protezione Civile nazionale, in Campania la ripartizione dei nuovi casi Covid di oggi, 15 Luglio 2021, vede la provincia di Napoli a quota 157, la provincia di Caserta a 35, la provincia di Salerno a 31, quella di Avellino a 8, quella di Benevento a 2. Il totale è di 234.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...