Fisciano, "La Solidarietà" in campo per la sicurezza nel weekend del 1° Maggio

La troppa euforia potrebbe comportare dei rischi che bisogna evitare

Redazione Irno24 29/04/2021 0

Con l’istituzione della zona gialla in Campania, il rischio da evitare è quello di un “liberi tutti e subito”. La grande voglia di libertà delle persone deve essere bilanciata da un senso di controllo necessario per evitare che possa verificarsi di nuovo una spiacevole diffusione del contagio da Covid.

Proprio per questo, i volontari dell’Associazione “La Solidarietà” di Fisciano e della locale Protezione Civile, che sin dall’inizio della pandemia hanno mostrato, e stanno continuando a mostrare, un apprezzabile senso del dovere al servizio dei bisognosi, anche in questo week-end che corrisponderà con il 1 Maggio saranno vigili offrendo il proprio contributo all’insegna della sicurezza e di un attento controllo sul proprio territorio di competenza.

E’ soprattutto durante i giorni di festa che i volontari mettono a disposizione il loro tempo e la loro professionalità al servizio dei cittadini. Lo hanno già dimostrato durante le festività di Pasqua e Pasquetta e continueranno a farlo anche in questo week-end festivo, dove la troppa euforia potrebbe comportare dei rischi che bisogna assolutamente evitare per tutelare l’intera cittadinanza. Un servizio h24 che fornisce assistenza sanitaria e risoluzione di emergenze a tutti i livelli, finalizzato a trasmettere alla cittadinanza una percezione della sicurezza più elevata del solito.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 15/03/2020

Il Sindaco Sessa annuncia una positività a Fisciano

"Una nostra concittadina di Pizzolano è risultata "positiva" al tampone Covid-19. Lo annuncia il Sindaco di Fisciano, Vincenzo Sessa. In questo momento è ricoverata all’ospedale di Sarno in attesa di essere trasferita all’Umberto I di Nocera Inferiore e le sue condizioni non destano preoccupazione. La famiglia è in casa in quarantena domiciliare.

Abbiamo attivato tempestivamente il protocollo, ricostruendo tutti i contatti e ci apprestiamo ad emettere apposite ordinanze a riguardo. Ogni informazione sarà condivisa con tutti voi. Chiediamo, ancora, ora più che mai, di restare in casa e di osservare scrupolosamente ogni disposizione. Passerà, solo, se tutti collaboriamo responsabilmente".

Il Sindaco ha precisato che la signora è una dipendente di una ditta di pulizie impegnata all'interno del Campus di Fisciano. "Stiamo contattando tutte le dipendenti dell'impresa per metterle in quarantena, anche se questo non è previsto dal protocollo. Stiamo facendo molto di più. La tutela dei nostri cittadini deve essere prioritaria. Abbiamo già ricostruito la catena di contatti della signora. Ci apprestiamo a mettere in quarantena circa 90 persone del nostro territorio".

Leggi tutto

Redazione Irno24 07/06/2021

"La Solidarietà" di Fisciano recluta nuovi volontari

L’Associazione di Volontariato “La Solidarietà” di Fisciano ha aperto le iscrizioni per neo volontari. Un modo per espandere il personale operativo all’interno di un sodalizio che opera sul proprio territorio di riferimento a 360 gradi, sia nell’ambito delle emergenze sanitarie che in quello di prestazioni e servizi alla persona, soprattutto nei confronti di soggetti più bisognosi.

L’invito è rivolto a tutti i maggiorenni animati da spirito di solidarietà e di collaborazione, nell’intento unitario di aiutare il prossimo e rendere un servizio utile alla collettività in diversi ambiti di competenza.

Nel periodo della pandemia, “La Solidarietà” è stata impegnata su più fronti, a cominciare dal primo lockdown con le continue emergenze quotidiane, che hanno evidenziato una grande prova di coraggio da parte dei volontari, fino ad oggi, con un supporto sempre attivo nella campagna vaccinale. Tutti gli interessati alle selezioni possono chiamare il numero 3930555021 per informazioni e chiarimenti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/11/2020

Il sindaco di Fisciano: "Decisioni drastiche se non si rispettano le regole"

"Abbiamo un nemico comune da sconfiggere e poche alternative praticabili. La situazione nel nostro Comune - scrive il sindaco di Fisciano, Sessa - in questo momento non è facile e solo insieme possiamo uscirne vincitori. Sono consapevole che è difficile per tutti rinunciare alla vicinanza dei propri cari o alle nostre abitudini, ma il sacrificio di oggi è fondamentale e necessario.

Il nostro impegno è massimo, i nostri sforzi vanno spesso anche oltre le nostre competenze, ma da soli, senza il vostro aiuto non abbiamo grandi possibilità di farcela. Ognuno, nel proprio piccolo, deve assumersi le proprie responsabilità ed avere, anche al di là delle normative, comportamenti coscienziosi. Deve esser chiaro a tutti: o evitiamo di uscire di casa il più possibile e rispettiamo le regole o mi vedrò costretto, già da inizio settimana prossima, a prendere decisioni drastiche per il bene di tutti".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...