Fisciano, alunna "Nicodemi" positiva al Covid: ora quarantena e sanificazione

Rientro a scuola a seguito di test molecolare con esito negativo

Il Sindaco Sessa

Redazione Irno24 29/10/2021 0

A seguito della positività di un'alunna frequentante la 1a B della scuola media dell’I.C. "Nicodemi" di Fisciano, sentiti il Dirigente Medico del Dipartimento di Prevenzione Collettiva e la Dirigente Scolastica, si provvederà alla sanificazione dei locali e alla messa in quarantena di tutti gli alunni frequentanti la suddetta classe nonchè del personale docente ed ATA venuto in contatto con l’alunna positiva.

Al termine della quarantena sarà predisposto il rientro a scuola a seguito di test molecolare con esito negativo, già richiesto alla competente USCA. Lo comunica il Sindaco Sessa.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 30/01/2020

Parte la digitalizzazione dell'archivio storico di Fisciano

È stato presentato questa mattina, al Comune di Fisciano, il Finanziamento POR-FESR 2014/2020 per gli interventi di digitalizzazione, fruizione e conservazione del patrimonio culturale di archivi e biblioteche.

La presentazione del progetto, che mira a rendere fruibile all’intera comunità il patrimonio culturale del territorio attraverso la sua digitalizzazione, ha visto la presenza del sindaco Vincenzo Sessa, del consigliere Nicola Prudente e del presidente dell’Associazione Vivi Fisciano Vincenzo Ricciardi.

“Da due anni è stato avviato il progetto per gli archivi aperti e da ieri sono iniziati i lavori per l’installazione delle apparecchiature che digitalizzeranno tutti i documenti – esordisce Sessa – Si tratta di un passo importante per permettere alla comunità di conoscere il passato della nostra città ed il nostro ricco patrimonio culturale”.

“Il nostro intervento di valorizzazione sull’archivio – afferma Prudente – rientra nel progetto Biblio_ARCCA (ARchitettura della Conoscenza CAmpana), una piattaforma digitale all’interno della quale verranno trasferiti tutti i documenti dell’archivio storico e saranno di libera consultazione per tutti i cittadini. Questo permetterà al nostro archivio di essere valorizzato, preservato e fruito. L’intervento riguarda un lasso temporale che va dal 1810 al 1897 e prenderà in considerazione liste di leva, opere pie e di beneficenza, delibere di Giunta e tutti i documenti che fanno parte del nostro archivio storico”.

Conclude Ricciardi: “Come associazione culturale, dal 2017 abbiamo aperto l’archivio storico del Comune di Fisciano ogni primo Giovedì del mese, utilizzandolo per nostre ricerche e stilando un censimento dei beni presenti sul territorio comunale, che abbiamo messo a disposizione dell’Amministrazione. Abbiamo così dato la possibilità anche agli studenti universitari di approfondire diverse tematiche”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/06/2020

De Luca in visita alla sede fiscianese del Banco Alimentare Campania

"L’emergenza COVID-19 ha fatto aumentare quasi del 50% la richiesta di aiuti di generi alimentari - scrive il Governatore De Luca - Il Banco Alimentare (ho visitato mercoledì 3 giugno la sede di Fisciano) insieme a tante altre associazioni ha fatto un lavoro straordinario per aiutare migliaia e migliaia di nuclei familiari in difficoltà e le persone indigenti.

Per questo ringrazio tutti i volontari che quotidianamente rendono possibile questa attività col loro impegno e la loro dedizione. Noi abbiamo sostenuto, e continueremo a farlo, questo grande sforzo. La Campania è la Regione della solidarietà".

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/04/2020

Da Fisciano mascherine alla Chirurgia del "Fucito" di San Severino

"Abbiamo consegnato stamattina, agli operatori sanitari del reparto di Chirurgia dell’ospedale 'Fucito' di Mercato San Severino, vari dispositivi di protezione donati da alcuni imprenditori della nostra Città". Lo comunica il Sindaco di Fisciano, Sessa.

"Siamo fermi nel ritenere che tutto il personale ospedaliero deve lavorare nella massima sicurezza, sia per la propria tutela che per quella dei pazienti. Invieremo formale richiesta al Direttore dell’ospedale di Mercato San Severino di fornire a tutti gli operatori gli strumenti necessari per poter svolgere la loro attività con la massima sicurezza.

Ringrazio a nome mio e di tutta la Comunità di Fisciano l’intero comparto ospedaliero per il grande lavoro che sta realizzando in questa situazione d’emergenza sanitaria. Ci stiamo attivando, inoltre, per recuperare altri dispositivi da fornire a tutto il personale sempre in sinergia e con il sostegno degli imprenditori del nostro territorio".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...