Il lampo nella pioggia è di Andrè Anderson, la Salernitana piega l'Ascoli

Un colpo di classe dell'ex Lazio porta i granata in alto

Redazione Irno24 24/10/2020 0

La Salernitana torna a riassaporare i 3 punti dopo il pari di Vicenza, superando all'Arechi 1-0 l'Ascoli. Nonostante il campo molto pesante a causa della pioggia, i granata partono bene e al 10° Leali sventa la punizione di Schiavone. Gli ospiti replicano con Tupta e Cavion: il primo tentativo lambisce il palo, sul secondo è bravo Belec. Al 25° la Salernitana sbatte sul palo e Di Tacchio non riesce a correggere in rete la respinta del legno.

In avvio ripresa, altra grande occasione per i granata, con la stoccata di Schiavone che "bacia" l'incrocio e Aya si vede ribattere il tiro a colpo sicuro da Leali. Un'altra sortita di Tupta è seguita da un tentativo ben più pericoloso di Djuric, che spreca da posizione favorevole. Il gol è nell'aria ed arriva al minuto 87, quando il neo entrato Andrè Anderson calcia di precisione da fuori ed insacca. La squadra di Castori si conferma ai vertici del campionato cadetto.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 10/05/2021

Castori: "Vincere a Salerno è qualcosa di unico"

“Un campionato non si vince se non c’è sinergia fra società, staff tecnico e squadra. Non era facile vincere a Salerno. Si è creato subito un rapporto forte con la società. In una piazza come Salerno bisognava fare qualcosa di importante. Un risultato così importante senza l’apporto di tutte le componenti non si raggiunge”. Queste le parole del tecnico granata Fabrizio Castori intervenuto in conferenza stampa al termine di Pescara-Salernitana.

“È stato un campionato molto difficile ma abbiamo creato un gruppo forte e coeso che è andato oltre tutte le difficoltà. Siamo andati sempre avanti seguendo le nostre convinzioni. Dopo il girone d’andata c’è stata la svolta, nel girone di ritorno abbiamo fatto un cammino straordinario dimostrando grande continuità di risultati”.

Il mister ha quindi concluso: ”Vincere a Salerno è qualcosa di unico. È una grandissima soddisfazione portare la Serie A in questa piazza così importante. Dedichiamo questo traguardo anche a Fulvio De Maio che purtroppo ci ha lasciato poco prima del raggiungimento di questo grande obiettivo”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/07/2021

Salernitana inoltra a FIGC la documentazione richiesta, verdetto il 7 Luglio

"L’U.S. Salernitana 1919, in data odierna e nei termini stabiliti, in ottemperanza a quanto avanzato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio, ha provveduto all’inoltro della documentazione richiesta". Lo comunica la stessa società granata attraverso il proprio sito.

Per questa sera alle 20 era stato fissato il termine ultimo entro il quale modificare il trust che era stato inviato alla Federazione nei giorni scorsi. In mattinata, il presidente federale Gravina aveva dichiarato come fosse necessaria una rivisitazione profonda del trust, in modo da rispettare tutto ciò che era stato indicato dalla FIGC.

Mercoledì 7 Luglio, il Consiglio Federale si pronuncerà definitivamente e verrà scritta la parola fine in calce ad una vicenda a dir poco tormentata, che non ha permesso ai tifosi di assaporare nel modo giusto la promozione del 10 Maggio scorso.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/12/2021

Trustee Salernitana, nessuna offerta accettabile: per vendere ci vuole proroga

"Come noto, con l’atto “Trust Salernitana 2021” i Disponenti hanno affidato agli scriventi Trustee - si legge in una nota congiunta a firma Melior Trust S.r.l. e Widar Trust S.r.l. - l’incarico di alienare le partecipazioni sociali rappresentanti il 100% della U.S. Salernitana 1919 S.r.l. a precise condizioni, entro il termine del 31 dicembre 2021. L’atto di Trust ha consentito l’ammissione della “Salernitana” alla partecipazione al campionato di Serie A, stagione sportiva 2021/2022.

I Trustee hanno svolto l’incarico affidato osservando esattamente le condizioni contenute nell’Atto di Trust e in particolare – perché obbligo imposto dall’atto di Trust – informando costantemente e tempestivamente la F.I.G.C., delle manifestazioni di interesse e/o delle offerte ricevute, nonché trasmettendo alla stessa la relativa documentazione.

In osservanza dei doveri di riservatezza imposti dall’Atto di Trust, oltre che di natura commerciale, i Trustee non hanno reso noto ad alcuno, all’infuori della F.I.G.C., le manifestazioni e/o le offerte ricevute, né i termini economici e/o l’identità dei potenziali acquirenti. All’uopo, occorre precisare che le notizie rilasciate da alcuni organi di stampa, diffusori dei termini economici e dell’identità dei potenziali acquirenti, sono prive di fondamento.

Ad oggi, alcuna delle offerte ricevute per l’acquisto della U.S. Salernitana 2021 è accettabile ai sensi dell’atto “Trust Salernitana 2021”, poiché carente dei requisiti e/o delle condizioni imposte dall’atto stesso (es: forma dell’offerta; congruità del prezzo; documentazione idonea a verificare l’indipendenza dell’offerente; presenza delle garanzie di solvibilità dell’offerente etc.) o perché, come in ultimo, il soggetto offerente non ha dimostrato la sussistenza dei requisiti economici, patrimoniali e finanziari congrui per perfezionare l’operazione.

I Trustee hanno informato i Disponenti e la F.I.G.C dell’attuale stato della progettata cessione, rappresentando le criticità conseguenti all’eventuale fallimento delle operazioni di vendita entro il 31 dicembre 2021, e dunque, invitando gli stessi a valutare un differimento del termine, con l’obiettivo di permettere alla U.S. Salernitana 1919 S.r.l. la conclusione del campionato in corso, al contempo assicurandone l’indipendenza con i Disponenti medesimi ed i soggetti ad essi correlati.

Assicurando comunque la prosecuzione dell’incarico ricevuto fino al termine del 31 dicembre 2021, i Trustee potranno, se richiesto e previo accordo con i Disponenti, assicurare continuità nel loro mandato fino al nuovo termine che verrà eventualmente concordato tra Disponenti e FIGC".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...