Il progetto Salernitana prosegue senza scossoni: "Coesione e unità"

Confronto fra Iervolino, Milan, Nicola e De Sanctis per analizzare il brutto ko di Monza

Redazione Irno24 15/11/2022 0

"Con rinnovato spirito di coesione e unità, si sono ritrovati questo pomeriggio il Presidente, Danilo Iervolino, l’Amministratore Delegato, Maurizio Milan, il tecnico, Davide Nicola, e il Direttore Sportivo, Morgan De Sanctis, unanimemente convinti nel proseguire con il progetto tecnico-sportivo avviato.

Una piena e totale condivisione che ha come unico e grande obiettivo quello di portare avanti sempre di più, con forza e convinzione, il progetto Salernitana, attraverso un’idea di calcio a tutto tondo che sia piena espressione ed orgoglio della propria tifoseria, della propria città e che guardi ad un’industria calcistica sempre più proiettata verso l’innovazione e la modernità. Avanti tutta! Macte Animo". E' quanto si legge sul sito ufficiale del sodalizio granata.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 21/08/2021

Castori alla vigilia dell'esordio a Bologna: "Grande entusiasmo e motivazioni"

“Sono molto contento di affrontare un campionato di Serie A in una piazza così calorosa, in città si respira un’atmosfera bellissima. Sarà un campionato bellissimo ed avvincente da vivere fino in fondo.

Non dobbiamo lasciarci ingannare dai risultati del pre-campionato, il Bologna ha valori importanti e sono sicuro che troveremo una squadra molto concentrata. Dobbiamo fare la nostra partita giocando con grande attenzione e concentrazione. La squadra deve avere organizzazione, i calciatori devono sapere quello che devono fare in campo”. Queste le parole del tecnico granata Fabrizio Castori intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Bologna-Salernitana.

Il mister ha quindi concluso: “Abbiamo grandi motivazioni ed entusiasmo per questo nuovo campionato. Nell’arco della stagione sarà importante sfruttare al meglio tutti i calciatori a disposizione. Dobbiamo avere l’umiltà di non perdere mai di vista la nostra dimensione. Essendo una matricola ogni settimana l’avversario che affrontiamo è molto forte ma noi dobbiamo pensare a crescere e migliorare.

Dobbiamo mentalizzarci sul campionato che andiamo ad affrontare e pensare di poter vincere gli scontri diretti contro le squadre che lottano per i nostri stessi obiettivi. Sono molto contento per il ritorno allo stadio dei tifosi ed allo stesso tempo dispiaciuto per le limitazioni che ancora ci sono. Vorremmo vivere questo cammino con tutto il popolo granata al nostro fianco”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/07/2022

La Salernitana ritrova il suo "pistolero", Bonazzoli ufficiale a titolo definitivo

"L’U.S. Salernitana 1919 - si legge sul sito del sodalizio granata - comunica di aver raggiunto l’accordo con l’Unione Calcio Sampdoria per il trasferimento a titolo definitivo dell’attaccante classe ’97 Federico Bonazzoli. Il calciatore si è legato al club granata fino al 2026".

Torna dunque a Salerno uno dei protagonisti assoluti della salvezza conquistata a Maggio, autore di 10 gol decisivi per il raggiungimento dell'obiettivo. Un ingaggio fortemente voluto dal presidente Iervolino, che ha indicato il centravanti di Manerbio quale futuro attaccante della Nazionale.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/06/2020

Salernitana-Cremonese gara delicata ma Ventura vuole i 3 punti, prevista diretta Rai

“Domani si torna in campo dopo due giorni e abbiamo subito la possibilità di riscattare la sconfitta di Chiavari. E’ una partita delicata per mille motivi ma sta a noi provare a centrarla. Non ne facciamo una questione di vita o di morte ma è chiaro che dobbiamo prenderci i tre punti”. Queste le parole del tecnico Gian Piero Ventura alla vigilia di Salernitana-Cremonese.

La Cremonese è una squadra che è stata costruita per vincere, hanno fatto grandi investimenti e mi sembra che con Bisoli e le due vittorie in trasferta abbiano trovato serenità e condizione. Al di là di questo hanno grandi qualità e sappiamo che non possiamo permetterci errori e che ci aspetta una gara estremamente delicata.

Se vediamo anche gli altri risultati, dopo il lockdown sta succedendo di tutto. Quasi tutti stanno incontrando difficoltà e questo vale anche per noi ma c’è da parte nostra la voglia di fare bene e di provare a centrare un obiettivo importante dopo aver fatto tanti sacrifici e tanto lavoro in tutti questi mesi”.

Il match, che avrà inizio alle 18:45, sarà trasmesso in diretta e in chiaro su RaiSport+ (sul digitale terrestre canale 57 in hd, canale 58 in versione standard).

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...