Luminarie di speranza a Bracigliano fino all'Epifania

Un minimo di atmosfera natalizia ma soprattutto un incoraggiamento per il 2021

Redazione Irno24 30/12/2020 0

Il Comune di Bracigliano, nell’ambito delle Festività Natalizie in corso, nonostante le note restrizioni dovute al Covid-19, ha comunque voluto allestire delle luminarie nelle principali piazze del territorio, compresa quella dinanzi la Casa Comunale.

“In questo momento così delicato – dichiara il Sindaco Rescigno – l'Amministrazione ha inteso infondere una luce di speranza attraverso una sobria installazione di luminarie, anche per creare un minimo di atmosfera natalizia e dare un segnale di incoraggiamento e fiducia per il prossimo anno”. Le luminarie resteranno accese fino al 6 Gennaio 2021.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 24/11/2020

Lavori urgenti su condotta, Bracigliano quasi 24 ore a secco

GORI informa che la società AUSINO ha predisposto una riduzione dei flussi idrici su due grosse condotte adduttrici, per consentire interventi urgenti ed indifferibili presso l’opera di captazione denominata Sorgente Nuova Olevano. Tale riduzione comporterà mancanze d’acqua e abbassamenti della pressione idrica, dalle ore 06.00 del 25.11.2020 fino alle ore 02.00 del 26.11.2020, nelle seguenti strade e località del Comune di Bracigliano:

II Traversa Donnarumma, Piazza Amendola, Piazza della Libertà, Piazza Europa, Piazza Angrisani, Piazza Tuoro, Traversa di Via Diaz, Traversa I di Via Capitano Cecconi, Traversa I di Via Cardaropoli, Traversa I di Via Battisti, Traversa I di Via Del Prete, Traversa I di Via Diaz, Traversa I di Via Mazzini, Traversa I di Via Sauro, Traversa I di Via Proto, Traversa I di Via Risorgimento, Traversa I di Via San Francesco;

Traversa II di Via Capitano Cecconi, Traversa II di Via Battisti, Traversa II di Via Del Prete, Traversa II di Via Diaz, Traversa II di Via Mazzini, Traversa II di Via Sauro, Traversa II di Via Proto, Traversa II di Via Risorgimento, Traversa II di Via San Francesco, Traversa III di Via Capitano Cecconi, Traversa III di Via Battisti, Traversa III di Via Del Prete, Traversa III di Via Diaz, Traversa III di Via Sauro, Traversa IV di Via Diaz, Traversa V di Via Diaz, Via De Gasperi, Via Manzoni, Via Proto, Via Campo Sportivo, Via Capitano Cecconi, Via Capo Le Pietre, Via Cardaropoli, Via Pisacane, Via Castagneta, Via Cavour, Via Battisti, Via Cetronico, Via Comandante Del Prete, Via Cupa De Simone, Via Cupa del Convento;

Via Chiesa, Via Alighieri, Via della Resistenza, Via Diaz, Via Lamagna, Via Don A. Montefusco, Via Donnarumma, Via Toti, Via Filzi, Via D'Amato, Via Generale Cadorna, Via De Maio, Via Petricelli, Via Garibaldi, Via Mazzini, Via Verdi, Via Cardaropoli, Via Ministro De Falco, Via Sauro, Via Nocelleto, Via Basile, Via Nuova Capaccio, Via Donnarumma, Via Pignataro, Via Provinciale Nord, Via Risorgimento, Via Roma, Via De Angelis, Via San Francesco, Via San Giovanni Battista, Via San Michele, Via Amato, Via Strettola Capitano Cecconi, Via Vescovo Capaccio, Via Vittorio Emanuele, Viale Springfield Mass, Vicolo Basile, Vicolo I Nunziante Basile, Vicolo I San Francesco, Vicolo Verdi.

Predisposto servizio idrico sostitutivo con AUTOBOTTE, per tutta la durata della sospensione, presso Via De Angelis (piazzale antistante Casa Comunale). L’erogazione idrica riprenderà gradualmente a decorrere dalle 02.00 del giorno 26 Novembre.

SOSPENSIONE IDRICA ANCHE A SIANO

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/12/2020

Bracigliano, in programma lavori di manutenzione all'asilo nido e al Centro "Faiella"

Con apposite delibere di Giunta, il Comune di Bracigliano realizzerà una serie di interventi sul proprio territorio di competenza, tesi a migliorare le condizioni di alcune strutture, oltre al rifacimento del manto stradale di alcune principali arterie di collegamento viario.

Tra gli interventi programmati si segnalano la manutenzione straordinaria dell’Asilo Nido “San Nazario” e del Centro per Disabili “Betty Faiella”, che rientrano nel quadro di riqualificazione degli edifici di proprietà comunale. Si procederà, inoltre, alla sistemazione e sostituzione dei manti di asfalto deteriorati di alcune strade: via Cadorna, via Garibaldi, via Risorgimento, III Traversa del Prete, via Toti, via A. Manzoni, via Resistenza, via Verdi.

Nello specifico, gli interventi verranno realizzati con fondi Regionali mediante richiesta alla Cassa Depositi e Prestiti relativa a una cifra complessiva di euro 180.382,14. Il sindaco Rescigno ha fatto sapere che i lavori avranno inizio a seguito dell’espletamento delle relative gare d’appalto che sanciranno le ditte aggiudicatarie degli stessi, che dovranno essere realizzati nell’arco del prossimo anno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/07/2020

Bracigliano, duecentomila euro per il recupero di Palazzo De Simone

Anche il Comune di Bracigliano, appartenente al GAL (Gruppo di Azione Locale) “Terra è Vita”, è fra gli Enti che questa mattina, 23 Luglio, presso la “Villa Comunale” di Vietri Sul Mare, hanno ricevuto i finanziamenti attraverso la firma dei Decreti di Concessione relativi alla Misura 7.5.1 del PSR Campania 2014-2020. Un investimento di 1.392.639,87 diretto al "Sostegno ad investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative e turistiche su piccola scala".

L’importo ricevuto dal Comune di Bracigliano è pari a 199.984,94 euro che verranno impiegati per il recupero del Palazzo De Simone, dove al suo interno verranno realizzati un Museo della Civiltà Contadina e un Museo Musicale. Dichiara il Sindaco Rescigno: "Un’importante opportunità per il rilancio del nostro territorio dal punto di vista turistico. Il recupero dello storico Palazzo De Simone, con l’allestimento di due Musei, ha come principale obiettivo quello di valorizzare il nostro comprensorio a vocazione rurale e con una radicata tradizione musicale".

L’intervento di recupero dello storico Palazzo De Simone dovrà essere completato entro 12 mesi dalla data fissata per la sottoscrizione dell’atto, vale a dire entro il 23 luglio del prossimo anno. Prossimo passaggio sarà, dunque, l’indizione di una gara d’appalto per stabilire la ditta esecutrice dei lavori. All’incontro per la firma dell’Accordo ha partecipato anche il Presidente del Gal “Terra è Vita” Franco Gioia.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...