Pellezzano, sindaco Morra parteciperà a webinar "Superbonus 110%"

Incontro da remoto su piattaforma Zoom il 28 Aprile

Redazione Irno24 22/04/2021 0

Uniti per un obiettivo comune: la ripresa socio-economica. Dopo aver siglato il Protocollo di Intesa con il Comune di Pellezzano, l’Ance Aies Salerno organizza, mercoledì 28 aprile 2021, alle ore 15.30, il primo webinar, attraverso la piattaforma di riunioni on line “Zoom”, per discutere, con esperti del settore ed esponenti istituzionali, sugli aggiornamenti relativi al “Superbonus 110%” ed altri bonus edilizi, che hanno il principale scopo di rilanciare l’economia, fortemente compromessa a causa dell’emergenza sanitaria.

"Sarà un importante momento di confronto – afferma il Sindaco Morra – nel corso del quale verranno illustrate le principali tematiche legate al Superbonus 110%.

Considerati i tempi lunghi con i quali, in molte circostanze, vengono trattate le pratiche a livello burocratico, grazie al Protocollo di Intesa con Ance Aies Salerno abbiamo dato inizio a un’attività di collaborazione presso i nostri uffici comunali, che permetterà a tutti i soggetti interessati un più celere accesso agli atti, in quanto attività preliminare ed essenziale per verificare la sussistenza della conformità urbanistica del fabbricato anche in considerazione dell’esiguità del tempo a disposizione per il completamento dei lavori di Superbonus 110%, al momento stabilito nella scadenza del 31 dicembre".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 24/07/2020

Altre due auto elettriche per il Comune di Pellezzano

Consegna simbolica delle due nuove auto elettriche modello Volkswagen Up, che rientrano nell'ambito del progetto "Selectra" relativo all'efficientamento energetico di gran parte degli strumenti in dotazione al Comune di Pellezzano.

"Ringrazio la società 'Selettra Spa' – ha dichiarato il sindaco Morra – per la consegna di altre due auto elettriche nell’ambito di una progettazione ad ampio raggio che vede il nostro territorio avvalersi di mezzi e strumenti in grado di ridurre l’inquinamento ambientale e rendere la nostra cittadina sempre più smart e a misura d’uomo. Queste due vetture vanno a sostituire le due auto in dotazione all'area Affari Generali che vengono utilizzate per i media comunali e per la rappresentanza".

Le 2 auto, grazie a una "pila" di più elevata capacità, possiedono una maggiore autonomia e hanno anche un costo inferiore rispetto alle versioni precedenti. L'autonomia è di circa 260 km, con un tempo di ricarica di 4 ore e 15 minuti. La consegna delle auto verrà preceduta dalla benedizione del parroco della comunità di Pellezzano, don Luigi Savino. La cerimonia di benedizione coincide con l’inizio dei festeggiamenti Patronali in onore di S. Anna, la cui ricorrenza è prevista domenica prossima 26 Luglio.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/05/2020

Malviventi in azione a Pellezzano: nel mirino azienda IASA e Protezione Civile

“Sento il dovere di ringraziare i carabinieri della stazione di Pellezzano, che insieme a un’altra pattuglia di militari dell’arma che fanno capo alla Compagnia di Mercato S. Severino, agli ordini del Maggiore Cisternino, hanno sventato un furto all’interno dello stabilimento IASA di Pellezzano, dove viene eseguita la lavorazione del tonno”. Queste le parole del Sindaco Morra a seguito del tentativo di reato compiuto la scorsa notte alla frazione Cologna.

“Oltre allo stabilimento IASA – ha specificato il Primo Cittadino – anche la sede della locale Protezione Civile S. Maria delle Grazie è stata presa di mira dai malviventi. Il Presidente, Agostino Napoli, ha provveduto a sporgere denuncia verso ignoti.

E’ deplorevole l’atteggiamento di questi malviventi, soprattutto in un periodo molto delicato come quello che stiamo vivendo, nel quale, ognuno di noi sta compiendo ammirevoli sforzi per contrastare i disagi e le difficoltà che si stanno verificando”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 18/07/2020

Pellezzano a Washington per il Premio Eccellenza Italiana

Sostenibilità, sviluppo, lavoro, eccellenze del territorio e rispetto ambientale. Sono questi i principali temi di cui si è dibattuto al convegno dal titolo “Dalle Imprese al Territorio di Eccellenza. Vivibilità, sostenibilità, sviluppo”, tenutosi il 17 Luglio presso la Sala Consiliare “Aldo Moro” del Comune di Pellezzano. Il Sindaco Morra, ha introdotto il dibattito, illustrando la partecipazione al Premio "Eccellenza Italiana" che ogni anno si tiene a Washington DC, collocando il Comune di Pellezzano tra le migliori amministrazioni a livello Nazionale. L’appuntamento per il Premio è il 17 Ottobre in occasione del Columbus Day in USA.

Presenti, in qualità di ospiti e relatori del convegno: Alfonso Andria, Presidente del Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali - Ravello; Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente del Consiglio Generale della Fondazione “UniVerde”; Roberto Pellegrino, Editore di “The Map Report”; Lucia Di Mauro, responsabile commerciale estero dell’azienda “IASA srl”; Carlo De Iuliis, Plant Manager di Cartesar, vicepresidente Nazionale di “Assocarta Confindustria”. Il dibattito è stato moderato dal prof. Massimo Lucidi, giornalista e ideatore del “Premio Eccellenza Italiana”.

“Ringrazio tutti i partecipanti – ha detto il Primo Cittadino nel suo intervento – Il nostro Comune, già dallo scorso anno, con la presenza di una delegazione al Festival di San Remo, sta promuovendo una campagna di marketing del territorio per metter in risalto le nostre eccellenze. Per me e per il territorio che rappresento, la candidatura al premio eccellenze italiane a Washington è un orgoglio, anche perché è la prima volta che un Ente riceve un simile riconoscimento. Sostenibilità e ambiente sono due temi che abbiamo molto a cuore.

Stiamo cercando di confrontarci con le imprese territoriali e i consorzi di filiera anche sul fronte della raccolta differenziata che ha raggiunto alti livelli di percentuale a Pellezzano. Le aziende del territorio, tra cui Iasa e Cartesar, hanno mostrato la loro vicinanza nel periodo di massima emergenza sanitaria sia con donazioni economiche che con distribuzione di derrate alimentari. Stiamo cercando di rilanciare il territorio anche dal punto di vista turistico, incentivando i cittadini a fare vacanze qui in Provincia di Salerno, perché pensiamo che sia una delle Province più belle d’Italia, con un patrimonio artistico, culturale e ambientale di tutto rispetto".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...