Pensioni a Baronissi, duplice percorso transennato per ingressi e uscite dalle Poste

I pagamenti avvengono secondo il calendario indicato da Poste dalle 8:20 alle 13:35

Redazione Irno24 27/03/2020 0

Anche questa mattina i volontari del nucleo comunale di Protezione Civile e del Punto sono presenti all’ufficio postale di Baronissi per garantire la massima sicurezza durante le operazioni di ritiro delle pensioni. Il Comune ha predisposto un duplice percorso transennato per ingressi e uscite.

Si ricorda che i pagamenti avverranno secondo il calendario indicato da Poste - in ordine alfabetico - esclusivamente dalle 8:20 alle 13:35 e che non saranno ammesse altre operazioni se non versamenti in cc da parte dei pensionati che riscuotono.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 18/03/2021

Baronissi, il Comune in campo per accelerare vaccinazione soggetti fragili

Se i medici di famiglia hanno difficoltà a seguire il percorso di vaccinazione per le categorie “fragili”, il sindaco di Baronissi, Valiante, è disposto - come autorità sanitaria locale - a registrarli sulla piattaforma per accelerare le operazioni di vaccinazione.

“Verificheremo con l’Unità di Crisi, ove persistano le difficoltà dei medici di base, di adeguare la procedura prevista dal Piano Regionale della campagna di vaccinazione per gli assistiti appartenenti alla categoria di elevata fragilità. E’ paradossale ogni ulteriore ritardo nelle registrazioni. Capisco le difficoltà legate all’organizzazione e alle numerose richieste ma in un momento come questo occorre ogni sforzo possibile per velocizzare le vaccinazioni dei soggetti fragili e degli anziani ospiti delle Rsa.

Come Autorità sanitaria locale sono pronto ad aiutare le tante persone in difficoltà, assistendoli, con i nostri uffici, nelle procedure di inserimento dati nella Piattaforma. E’ l’unico strumento che abbiamo per uscire da questa difficile emergenza e ogni giorno perso è un giorno che sottraiamo ad una vita normale. Il mio è un auspicio istituzionale alla responsabilità di tutti”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 18/05/2020

Si congeda lo storico barbiere di Baronissi "Don Mimì"

Dopo oltre 50 anni di attività continuativa, un lasso temporale da primato, Domenico Napoli - meglio noto come Don Mimì - chiude il suo storico salone da barbiere a Baronissi. Lo ha annunciato il figlio Giuseppe.

La decisione arriva, ovviamente, anche a causa dell'emergenza sanitaria Covid-19, che tanti effetti negativi ha avuto sul sistema economico nazionale. Una pagina di storia di Baronissi che si chiude dopo aver accompagnato innumerevoli generazioni.

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/08/2020

Lavori fognari "Città della Medicina" a Baronissi, cambia circolazione Tre Pizzi-Allende

Per i lavori di realizzazione della condotta fognaria “Città della Medicina”, cambia da mercoledì 5 agosto (ore 7.00) - e per il tempo strettamente necessario ai lavori - il dispositivo di traffico in Largo Tre Pizzi-via Allende.

Il traffico proveniente da via Aldo Moro, diretto a via Allende, dovrà obbligatoriamente percorrere via Trinità, svoltare a sinistra su via Fortunato e proseguire; il traffico proveniente da via Convento e diretto a via Allende dovrà svoltare, altezza bar San Francesco, a destra su via Aldo Moro, entrare in rotatoria all’incrocio di via Berlinguer e proseguire in direzione via Trinità-via Fortunato-via Allende;

il traffico proveniente da via Allende e diretto in centro città dovrà percorrere - in senso opposto a quello normalmente utilizzato - il largo Tre Pizzi in direzione via Convento (destra) o via Aldo Moro (dritto); il traffico proveniente da via Don Minzoni dovrà, all’altezza dell’incrocio via Convento, obbligatoriamente svoltare a destra.

Il tratto di strada di via Allende - dall’incrocio largo Tre Pizzi alla via Don Minzoni - resta interdetto: gli automobilisti diretti a via Don Minzoni potranno accedervi dalla via Ferreria (passaggio a livello) e, se provenienti da via Allende, seguire il percorso via Convento-via Ferreria. I lavori proseguiranno in maniera spedita al fine di ridurre a pochi giorni il disagio ad automobilisti e residenti.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...