Quartiere Canalone e Università interessate da nuove corse Busitalia

Attivazioni in vigore dal 4 al 7 Dicembre

Redazione Irno24 02/12/2020 0

Busitalia comunica, attraverso il proprio sito, che da venerdì 4 e fino al 7 dicembre 2020 verranno attivate le seguenti corse: Linea 1 corsa feriale delle ore 06:20 Dragonea-Canalone; Linea 1 corsa feriale delle ore 07:10 Canalone-Dragonea; Linea 1 corsa feriale delle ore 07:50 Dragonea-Canalone; Linea 1 corsa feriale delle ore 08:40 Canalone-Vietri (iniz. Costiera);

Linea 1 corsa feriale delle ore 11:55 Vietri (Piazza)-Canalone; Linea 1 corsa feriale delle ore 12:40 Canalone-Vietri (Piazza); Linea 1 corsa feriale delle ore 13:08 Vietri (Piazza)-Canalone; Linea 1 corsa feriale delle ore 13:50 Canalone-Dragonea;

Linea 17 corsa feriale Lun-Ven delle ore 08:50 Fisciano Università-Fuorni capolinea; Linea 36 corsa feriale Lun-Ven delle ore 06:35 Vallo della Lucania-Fisciano Università; Linea 36 corsa feriale Lun-Ven delle ore 13:15 Fisciano Università-Vallo della Lucania.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 06/11/2020

Scuola Medica Salernitana patrimonio UNESCO, fatto primo passo

Il Protocollo d’intesa firmato stamane tra l’amministrazione comunale, la Fondazione Scuola Medica Salernitana, l’Università di Salerno e la Soprintendenza costituisce il primo passo per la richiesta di candidatura all’UNESCO della Scuola Medica Salernitana nella lista rappresentativa del patrimonio culturale immateriale dell’umanità.

Nei prossimi mesi, gli enti coinvolti nel progetto promuoveranno attività volte a valorizzare l’importanza storica della Scuola Medica e arricchiranno il dossier che verrà sottoposto all’UNESCO. "La Scuola Medica Salernitana - scrive il sindaco Napoli - è un vanto per la nostra città e per l’Italia intera. Fu la prima istituzione medica d’Europa nel Medioevo e, pertanto, può considerarsi l’antesignana delle moderne università.

Fu crocevia di diverse tradizioni culturali, un ponte tra Oriente e Occidente, e si distinse per il coinvolgimento delle donne nella pratica medica e nell’insegnamento della medicina. La sua inclusione nella lista rappresentativa del patrimonio immateriale UNESCO costituirebbe un riconoscimento di enorme valore per la città di Salerno e per la sua identità storica".

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/07/2020

Da Locri a Salerno per "stalking", arrestato 55enne con precedenti

Gli Agenti della Polizia di Salerno hanno arrestato nelle prime ore della mattina un pregiudicato di Locri (RC) per il reato di stalking. L’uomo è stato sorpreso da una pattuglia in Via Duomo, nel cuore del centro storico: la Volante è intervenuta per soccorrere una donna, vittima di stalking da parte del calabrese, suo ex compagno.

Gli Agenti hanno rintracciato l’individuo, 55enne con precedenti per estorsione, porto abusivo di armi e maltrattamenti in famiglia, e lo hanno accompagnato presso gli uffici della Sezione Volanti.

L’uomo, in seguito agli accertamenti eseguiti, é stato arrestato. In particolare, a suo carico era stato emesso un Ordine di esecuzione per la carcerazione per l’espiazione di una pena detentiva di un anno e cinque mesi emesso dal Tribunale di Locri (RC) per i reati di atti persecutori, violazione di domicilio nonché porto abusivo di armi.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/09/2020

Chiusure notturne galleria "Masso della Signora" su Tangenziale Salerno

Per l’avanzamento dei lavori di efficientamento energetico degli impianti tecnologici della Galleria ‘Masso della Signora’, situata tra il km 57,200 ed il km 55,700 della Tangenziale di Salerno (SS18), Anas comunica che si rendono necessarie limitazioni al transito in orario notturno compreso tre le 22.00 e le 6.00 del giorno successivo.

Nel dettaglio, dal 21 al 24 settembre il tunnel sarà chiuso di notte in direzione di Fratte; la circolazione verrà deviata allo svincolo di Sala Abbagnano; tra il 24 ed il 26 settembre, invece, il tunnel sarà interdetto di notte in direzione di Pontecagnano; la circolazione verrà deviata su via Irno e Rione Petrosino. All’approssimarsi delle aree di cantiere vigerà il limite di velocità di 40 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.

Le attività di manutenzione programmata – per un valore complessivo d’investimento di circa 1 milione di euro – consistono nella installazione di un nuovo sistema di illuminazione e nella sostituzione dei vecchi corpi illuminanti con tecnologia LED e sistemi di regolazione del flusso luminoso delle lampade.

Il tunnel verrà inoltre dotato di un sistema di telecontrollo da remoto (collegato con la Sala Operativa di Anas), di un nuovo impianto per la rilevazione degli incendi, di pannelli a messaggio variabile e di ulteriori segnali luminosi. L’intervento permetterà di elevare significativamente gli standard di sicurezza e percorribilità della galleria, oltre che di garantire un notevole risparmio di costi per l’energia.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...