Recupero del centro storico di Bracigliano con partecipazione al bando Mibact per 1 milione

Il bando prevede interventi per il rafforzamento dell'attrattività dei borghi

Redazione Irno24 29/06/2020 0

Con delibera di Giunta nr. 77 dello scorso 25 Giugno, il Comune di Bracigliano, rispondendo all’iniziativa del “MiBACT – Bando Borghi Centri Storici”, ha pubblicato un avviso relativo alla sezione di interventi finalizzati alla riqualificazione e valorizzazione turistico-culturale del proprio territorio. Il progetto definitivo presenta un importo complessivo di quasi 1 milione di euro, la cui richiesta è stata presentata dal Comune di Bracigliano attraverso la partecipazione al bando istituito dal MiBACT (Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo).

Il bando prevede interventi per il rafforzamento dell’attrattività dei borghi e dei centri storici di piccola e media dimensione, attraverso il restauro e recupero di spazi urbani, edifici storici o culturali, nonché elementi distintivi del carattere identitario. L’intervento mira altresì a sostenere progetti innovativi di sviluppo turistico che favoriscano processi di crescita socio-economica nei territori beneficiari, anche al fine di promuovere processi imprenditoriali che ne accrescano l’occupazione e l’attrattività.

“La partecipazione a questo bando – ha specificato il Sindaco Rescigno – rappresenta un’importante opportunità di rilancio del nostro territorio, soprattutto in un periodo di difficoltà socio-economica come quella che stiamo attraversando, al pari di tanti altri Comuni Italiani, a causa dell’attuale emergenza sanitaria causata dal Covid-19. Gli interventi ammissibili al finanziamento consistono nel recupero e adeguamento funzionale, strutturale e impiantistico di immobili e spazi pubblici; realizzazione di percorsi ciclabili e pedonali per la connessione e la fruizione di luoghi di interesse turistico-culturale”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 11/08/2021

In arrivo oltre 1,6 milioni per realizzare un nuovo asilo nido a Bracigliano

Ammonta a 1.627.676,79 euro il finanziamento ottenuto dal Comune di Bracigliano per la realizzazione di un asilo nido alla frazione San Nazario. I fondi derivano da un decreto del Ministero dell’Interno, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, con il Ministero dell’istruzione e con il Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Tale decreto ha consentito l’approvazione della graduatoria e individuazione in via provvisoria degli enti ammessi a finanziamento, delle richieste di contributo, per il quinquennio 2021-2025, per progetti relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza, ristrutturazione, riqualificazione o costruzione di edifici di proprietà dei comuni destinati ad asili nido e a scuole dell’infanzia e a centri polifunzionali per i servizi alla famiglia.

“Una buona notizia - ha commentato il Sindaco Rescigno - che giunge in un momento nel quale gran parte della attività istituzionali si fermano per la consueta pausa estiva. Tuttavia, la nostra Amministrazione resta sempre attiva e attenta all’intercettazione di fondi che possano portare benefici alla nostra collettività”. Una volta intercettati i fondi, i passi successivi saranno quelli di indire una gara per l’individuazione della ditta che eseguirà i lavori di realizzazione della nuova scuola materna.

Leggi tutto

Redazione Irno24 29/11/2021

Il Comune di Bracigliano istituisce borse di studio per studenti meritevoli

L'Amministrazione Comunale di Bracigliano, nell'ambito delle iniziative tese a promuovere il diritto allo studio e ad agevolare il percorso universitario, ha istituito borse di studio del valore di euro 200,00 cadauna a favore di alunni residenti nel Comune di Bracigliano che hanno conseguito, nel corso dell'anno scolastico 2020/2021, il diploma di maturità con il punteggio finale di 100/100.

Alla domanda di partecipazione, che dovrà pervenire entro il giorno 23/12/2021, dovrà essere allegata l'autocertificazione relativa al conseguimento del diploma. Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi all'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune, tel. 081/5184220.

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/05/2021

Bracigliano, avviso pubblico per sostegno alimentare e beni di prima necessità

Il Comune di Bracigliano pubblica l’avviso per il sostegno alimentare e i beni di prima necessità. A seguito del decreto Legge 23 Novembre 2020 n. 154, che all’articolo 2 consente ai Comuni l’adozione di ulteriori misure urgenti da destinare all’erogazione di sostegni, i cittadini che sono in condizioni di disagio per l'emergenza Covid possono accedere all'erogazione dei buoni spesa del valore unitario di euro 100 a componente familiare per massimo di euro 500 per nucleo familiare.

Tali buoni consentiranno l'acquisto di generi alimentari e di prima necessità, farmaci e parafarmaci presso gli esercizi commerciali inseriti nell'elenco che sarà pubblicato sul sito del Comune di Bracigliano. I buoni potranno essere richiesti esclusivamente dal capofamiglia o chi ne fa le veci.

Tutti i componenti conviventi devono trovarsi in situazione di temporanea difficoltà a seguito dell'emergenza Covid-19 per i seguenti motivi: 1. Chiusura o sospensione di attività lavorativa propria o svolta in qualità di dipendente; 2. Non aver ottenuto ammortizzatori sociali (o non poter accedere a forme di sostegno pubblico comprese quelle previste da autorità statali e regionali per l'emergenza Covid).

In via subordinata, l'amministrazione si riserva di valutare anche le richieste di buoni spesa pervenute dai nuclei familiari percettori di forme di sostegno pubblico (reddito di cittadinanza, di pensione o altre forme di ammortizzatori sociali) in situazione di temporanea difficoltà a seguito dell'emergenza Covid-19. Istanza entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 31 maggio 2021.

TUTTE LE INFORMAZIONI

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...