Salernitana, Iervolino: "Abbiamo scritto una bellissima pagina di sport"

"Coraggio, passione, determinazione, furore agonistico, spirito di gruppo e tanto amore"

Redazione Irno24 23/05/2022 0

"Grazie di cuore a tutti i tifosi della Salernitana, abbiamo scritto una bellissima pagina di sport. Possiamo ora svelare i nostri ingredienti: coraggio, passione, determinazione, furore agonistico, spirito di gruppo e tanto amore. Un grazie ai calciatori, al mister, al direttore, all’Ad, ai vari manager e responsabili ma sopratutto ai tifosi che sono la gioia ed il vanto della Salernitana.

È l’impresa più entusiasmante che ho mai contribuito a realizzare e per questo voglio dedicarla a mio Padre, mia Mamma e mio fratello Angelo che non sono più tra noi ma che sicuramente avranno fatto un gran tifo dall’alto e saranno stati felici ed orgogliosi di noi". Questo il commento social del presidente della Salernitana, Iervolino.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 16/11/2021

Salernitana, nota dei trustee: proroga fino al 5 Dicembre per offerte d'acquisto

I Trustee rendono noto - si legge sul sito della Salernitana - che le offerte ricevute fino ad oggi non possono essere accettate perché: mancanti della documentazione necessaria alla verifica dei requisiti di Indipendenza imposti dall’atto di trust; oppure mancanti della documentazione utile alla dimostrazione della capacità di impegnare il soggetto che rilascia la dichiarazione di Indipendenza; oppure subordinate a condizioni e prestazioni collegate ad elementi incerti e futuri inconciliabili con il divieto di ultrattività del trust imposto dall’atto;

fanno sapere, inoltre, che alcuni degli interessati hanno evidenziato la necessità – per formulare l’offerta – di avere più tempo a disposizione per eseguire la due diligence, anche in considerazione del fatto che il progetto di bilancio chiuso al 30 giugno 2021 della U.S. Salernitana 1919 S.r.l. – con i relativi documenti collegati – è stato reso disponibile dalla società il 21 ottobre 2021 e pertanto inserito in data room in tale data.

Rilevato quanto sopra, i Trustee rendono noto di avere deciso la proroga fino al 5 dicembre 2021 del termine per la presentazione delle offerte irrevocabili di acquisto, fermo restando che le stesse dovranno avere le caratteristiche di cui al comunicato del 5 ottobre 2021 e che i medesimi Trustee si riservano di accettare l’offerta ritenuta più vantaggiosa nel termine ‐ già indicato ‐ del 15 dicembre 2021.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/01/2022

Colloquio telefonico fra il sindaco Napoli e il nuovo patron granata Iervolino

Questo pomeriggio, il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ed il neo proprietario della Salernitana, Danilo Iervolino, hanno avuto un cordiale colloquio telefonico. Nel corso della conversazione, il Sindaco ha espresso all'imprenditore affettuosi auguri di buon lavoro apprezzandone l'entusiasmo, le idee chiare e la voglia di far bene in questa nuova avventura imprenditoriale e sportiva.

Napoli ha altresí rinnovato la disponibilità del Comune di Salerno a sostenere, come sempre, ogni attività del club che sia ispirata al rispetto della gloriosa storia granata, della passione esemplare dei tifosi, della competizione agonistica.

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/08/2021

Salernitana, esordio amaro: avanti 1-2 al 70° a Bologna, esce sconfitta 3-2

Ri-debutto amaro nel torneo di Serie A per la Salernitana. Nel corso di una partita a dir poco rocambolesca, l'undici di Castori combatte ad armi pari contro il Bologna al Dall'Ara ma esce sconfitto 3-2. Passa in vantaggio proprio la Salernitana (in 10 dal 34° per il doppio giallo a Strandberg) con Bonazzoli su rigore al 52°, dopo la chiamata del VAR che costa pure l'espulsione a Soriano per una manata a Djuric.

Sette minuti più tardi, De Silvestri pareggia di testa: anche qui interviene la tecnologia, che segnala all'arbitro Rapuano il superamento della linea da parte della sfera. Al 70°, granata ancora in vantaggio con Coulibaly, abile ad insaccare a giro dopo che Skorupski aveva sventato un suo colpo di testa.

Il Bologna si scuote subito e nell'arco di qualche minuto ribalta definitivamente il match: Arnautovic pareggia al 75° con una rasoiata dall'interno dell'area, ancora De Silvestri realizza il 3-2 al 77° sempre di testa. Un'autentica beffa.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...