Salernitana in rodaggio, il Gubbio si impone 1-0 in amichevole

Decide un gol di Arena al 20°

Milan Djuric - foto da ussalernitana1919.it

Redazione Irno24 25/07/2021 0

Decimo giorno di lavoro per la Salernitana nel ritiro di Cascia. Domenica mattina, 25 Luglio, gli uomini di Fabrizio Castori hanno svolto esercitazioni tecniche e sui calci piazzati.

Nel pomeriggio i granata hanno affrontato il Gubbio nella terza sgambatura nel corso del ritiro umbro. La partita è terminata con una sconfitta per 1-0 (gol di Arena al 20°). La preparazione riprenderà Lunedì alle ore 10:00.

Intanto la società comunica che al termine del ritiro i granata svolgeranno il 1° agosto un’amichevole contro il Palermo presso lo Stadio Comunale di San Gregorio Magno alle ore 17:30. L’amichevole si svolgerà a porte chiuse.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 26/12/2019

Djuric-Kiyine show, è poker al Pordenone

Un Santo Stefano da ricordare per i tifosi della Salernitana, che schianta con un perentorio 4-0 il Pordenone, 2° in classifica. Nel cosiddetto "Boxing day", festa britannica associata soprattutto alla disputa di eventi sportivi, i granata "annullano" sul campo la cospicua differenza di punti coi friulani, offrendo una prestazione di assoluta qualità.

Djuric e Kiyine, o meglio Milan e Sofian, quando sulla maglia il cognome lascia spazio al nome nella giornata dedicata ai bambini ospedalizzati, realizzano due doppiette di pregevole fattura e coronano un lavoro di squadra eccellente. Djuric apre la marcature dopo appena 3 minuti, insaccando di testa un cross perfetto dello scatenato Lombardi, uomo in più della Salernitana attuale. Kiyine, invece, coglie il palo ma si rifarà con gli interessi.

I granata si muovono bene in campo, Dziczek dirige il gioco con precisione e autorevolezza. Fioccano le opportunità da gol ma il risultato non cambia. Il Pordenone sbatte sul palo e sui guanti di Micai ma non punge. Nella ripresa, la Salernitana dilaga. Nelle prime battute, la squadra di Genovese, oggi in panchina al posto dello squalificato Ventura, si "abbassa" troppo e concede campo al Pordenone, poi sale in cattedra nuovamente Djuric, che al 61° sorprende Di Gregorio con una rasoiata dai 20 metri.

Tre minuti dopo, a prendersi la scena è Kiyine, che finalizza un grande contropiede con una botta all'incrocio; il marocchino ha il piede caldissimo e al minuto 89 confeziona una magnifica parabola a giro che termina la sua corsa nuovamente nel "sette" della porta difesa da Di Gregorio. Domenica 29 ultimo impegno dell'anno per i granata, ore 15 sul campo dello Spezia.

LA FOTOGALLERY DEL MATCH

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/07/2020

La Salernitana crolla in casa con l'Empoli, playoff a rischio

La serata che avrebbe potuto ratificare la qualificazione della Salernitana agli spareggi promozione si trasforma in un incubo. L'Empoli passa 2-4 all'Arechi, agguanta i granata al 7° posto a quota 51 e si rilancia in chiave playoff proprio a spese della squadra di Ventura, chiamata adesso a vincere le ultime 2 partite per respingere gli ultimi assalti di Chievo (vittorioso) e Pisa (sconfitto).

Eppure la serata era iniziata bene, con Gondo che al 24° scavalca Brignoli e porta avanti la Salernitana. La reazione dei toscani è da ko: al 28° pareggia subito Bajrami con un perfetto tiro arcuato, al 40° lo stesso Bajrami beffa un incerto Micai dalla distanza, al 43° Ciciretti triplica su punizione (ancora rivedibile il portiere granata, proprio nel giorno del suo compleanno). Tutto a dir poco traumatico.

Prima del riposo, Brignoli stoppa alla grande un colpo di testa pericoloso di Djuric. Al 60° lo stesso Djuric trasforma un calcio di rigore (concesso per fallo di Pinna su Gondo) e riaccende la speranza, ma nel finale di partita Mancuso supera ancora Micai con un tiro da fuori.

Lunedì a Pordenone sarà dura, coi friulani a caccia della vittoria (e del riscatto dopo il 4-0 dell'andata) per assicurarsi la terza posizione in classifica, la migliore per affrontare i playoff. Sugli altri campi, da registrare il roboante 1-5 con cui il Crotone si è assicurato la serie A in casa del già retrocesso Livorno.

Classifica a due giornate dalla fine

  1. BENEVENTO 83 (già promossa in A)
  2. CROTONE 65 (già promossa in A)
  3. SPEZIA 57
  4. PORDENONE 56
  5. FROSINONE 53
  6. CITTADELLA 52
  7. SALERNITANA 51
  8. EMPOLI 51
  9. CHIEVO 50
  10. PISA 50
Leggi tutto

Redazione Irno24 12/05/2021

Venerdì 14 Maggio all'Arechi la cerimonia di premiazione della Salernitana

L’U.S. Salernitana 1919 comunica attraverso il proprio sito ufficiale che venerdì 14 maggio alle ore 17:00 allo Stadio “Arechi” si svolgerà la cerimonia di premiazione da parte della Lega B per la promozione in Serie A. La cerimonia si svolgerà a porte chiuse nel rispetto delle normative anti-Covid 19.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...