Solofra, fuoco per smaltire residui vegetali: denunciato dai Carabinieri

Si tratta di una condotta per la quale attualmente vige il divieto assoluto

Redazione Irno24 08/09/2021 0

Altre tre persone sono state denunciate dai Carabinieri Forestali di Avellino per violazione alle norme in materia ambientale previste dal Decreto Legislativo 152/2006. Si tratta di due uomini di Serino ed uno di Solofra che, nell’attuale periodo di divieto assoluto, avrebbero intenzionalmente appiccato il fuoco per lo smaltimento di residui vegetali derivanti dalla pulizia dei propri fondi agricoli.

Tale condotta, oltre ad essere particolarmente pericolosa, provoca un evidente senso di fastidio e molestie alle persone per l’alta concentrazione di fumo nell’aria. Alla luce degli elementi di colpevolezza raccolti dai Carabinieri della Stazione Forestale di Serino, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 03/12/2021

Sei nuovi casi Covid a Solofra, si spinge sugli open days vaccinali

"Registriamo 6 nuovi casi di contagio da Covid. I nostri concittadini sono a casa, dove osserveranno il necessario periodo di isolamento e cura sino al superamento della positività. Ad oggi sono 25 i nostri concittadini positivi. Sono 678 i guariti. È fatto obbligo osservare tutte le disposizioni in essere, con responsabilità e rigore". Lo scrive il sindaco di Solofra, Vignola.

Il primo cittadino, inoltre, informa che è possibile accedere alla piattaforma regionale (https://opendayvaccini.soresa.it/) per la prenotazione delle prime e terze dosi del vaccino presso l'hub di Solofra: somministrazioni Sabato 4, dalle 14 alle 20, e Lunedì 6 dicembre, dalle 8 alle 14.

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/11/2021

Opere illecite all'interno di sito protetto, 3 denunce a Solofra

I Carabinieri della Stazione Forestale di Serino hanno deferito in stato di libertà alla Procura di Avellino una donna e due uomini di Solofra, ritenuti responsabili del reato di “Distruzione o deterioramento di habitat all’interno di sito protetto” e “Distruzione o deturpamento di bellezza naturali”.

Gli stessi, a Solofra, in località “Campo di Londra”, all’interno del “Parco Regionale dei Monti Piacentini”, avevano illecitamente eseguito dei lavori ed opere in difformità al progetto autorizzato ed in assenza di titoli abilitativi amministrativi ed ambientali:

dall’accesso ispettivo emergeva l’illecita realizzazione di un muro della lunghezza di circa 39 metri lineari realizzato con fondamenta in cemento armato, blocchi in calcestruzzo, rivestito con pietre locali con sovrastante una ringhiera in ferro. Si accertava inoltre uno scavo avente lunghezza di circa 9 metri, finalizzato alla successiva realizzazione delle fondazioni. Area e opere realizzate sono state sottoposte a sequestro.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/01/2022

Solofra, rinviato il concerto "Tra Classica, Tango e Cinema" del 2 Gennaio

Il Comune di Solofra rende noto che, a causa dell'inasprimento del quadro epidemiologico provinciale, legato all'emergenza Covid-19, il concerto di capodanno "Tra Classica, Tango e Cinema", con gli artisti Giovanni Masi e Simone Giliberti, del 2 Gennaio 2022, ore 19:30, presso la Chiesa di San Domenico, è rinviato a data da destinarsi.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...