Sopralluogo strutture sportive a Salerno, Avella: "Bando pubblico di assegnazione"

"Stesso screening sarà realizzato dalla Commissione per la mappatura delle palestre scolastiche"

Rino Avella

Redazione Irno24 14/05/2022 0

La IV Commissione Consiliare Permanente Sport, Politiche Giovanili ed Innovazione Tecnologica rende noto di aver concluso il sopralluogo nelle strutture sportive di Salerno. Questo le dichiarazioni del presidente, Rino Avella: "I membri della Commissione, su sollecitazione del Presidente e con il coordinamento operativo del vice Presidente Pino D’Andrea, hanno verificato nelle scorse settimane le condizioni degli impianti sportivi comunali.

Ad esito di questo lavoro di screening, la Commissione ha cognizione precisa ed aggiornata dell’impiantistica disponibile, con il quadro esatto delle condizioni di ogni struttura. Emerge che in alcuni casi c’è la necessità di lavori di manutenzione o ristrutturazione.

Acquisiti tali elementi ed in ottemperanza alle linee programmatiche del sindaco e dell’intera Amministrazione, la IV Commissione proporrà l’adozione di un bando pubblico di assegnazione a terzi utilizzatori, che preveda anche la possibilità dell’intervento privato nei lavori laddove necessari. Stesso screening sarà realizzato dalla Commissione per la mappatura delle palestre scolastiche comunali".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 17/03/2020

I senza tetto al Palatulimieri per l'intera fase emergenziale

Una sistemazione per le persone senza fissa dimora presenti in città nel periodo di emergenza per il contenimento del contagio da COVID-19. Ne hanno discusso questa mattina il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, insieme agli Assessori Giovanni Savastano (Politiche Sociali) e Angelo Caramanno (Ambiente e Sport) e al Consigliere Paola De Roberto.

La struttura individuata è quella della palestra Palatulimieri. Qui, accompagnati ed assistiti da personale di associazioni di volontariato, i senza tetto resteranno per l'intera fase emergenziale, avranno la possibilità di ristorarsi e riceveranno due pasti caldi al giorno grazie ad una donazione della Fondazione Carisal.

Ad accompagnarli presso la struttura saranno i vigili urbani che, insieme alle forze dell'ordine messe in campo dal Prefetto di Salerno, Francesco Russo, presidieranno la palestra.

"L'Amministrazione Comunale di Salerno - dichiara l'Assessore Savastano - resta al fianco degli ultimi anche e soprattutto in un momento difficile come quello che stiamo vivendo. Con questa iniziativa daremo una collocazione dignitosa ai senza tetto e, al contempo, concorreremo a garantire maggiori condizioni di igiene e sicurezza nelle strade cittadine. Sarà questa anche un'occasione per iniziare a stilare un'anagrafe dei clochard presenti in città".

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/03/2021

Controllo nei pressi di un bar, 3 spacciatori arrestati a Pastena

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato tre giovani, tutti salernitani con precedenti, colti in flagranza del reato di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio e possesso di armi od oggetti atti ad offendere. Una pattuglia della sezione Volanti della Questura di Salerno, durante un servizio di pattugliamento serale, ha controllato i tre uomini in via Medaglie d’Oro, nel quartiere Pastena.

Il gruppo dei tre giovani, radunatosi nei pressi di un bar della zona, è apparso subito sospetto agli Agenti, che hanno approfondito il controllo: uno di essi nascondeva tre dosi di cocaina e 840,00 euro in contanti, in banconote di vario taglio. Il gruppo utilizzava un’autovettura risultata di proprietà di uno dei tre, che è stata perquisita e sulla quale sono state trovate tracce di stupefacente.

I poliziotti hanno effettuato, inoltre, una perquisizione domiciliare presso le rispettive abitazioni dei tre soggetti e hanno rinvenuto nell’abitazione di uno di essi, appoggiato su una mensola, un coltello a serramanico con congegno a scatto (“molletta”) della lunghezza complessiva di 27 cm (la sola lama a punta 12 cm). I tre sono stati arrestati e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria: il G.I.P., all’esito del procedimento avviato dal P.M., ha convalidato gli arresti e ha disposto per due di essi gli arresti domiciliari.

Leggi tutto

Redazione Irno24 27/03/2021

Droga nel carico di pesce, arrestati due salernitani in una frazione di Cava

Gli agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto due persone di Salerno, padre e figlio, C.V. di anni 57 e C.M. di anni 25, responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. In particolare, i poliziotti del Commissariato di Cava de’ Tirreni hanno fermato, durante i controlli in strada, un furgone bianco, in transito in una frazione del comune metelliano, con a bordo due persone sospette.

Gli Agenti hanno approfondito il controllo ed accertato che i due a bordo detenevano 17 dosi di stupefacente (10 di cocaina e 7 di eroina). I due stavano trasportando nel furgone anche circa 50 kg di pesce, peraltro in pessimo stato di conservazione, utilizzando il carico evidentemente come copertura per giungere con la sostanza stupefacente a destinazione.

I Poliziotti hanno tratto in arresto i due, già gravati da numerosi precedenti, e li hanno posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, per la successiva udienza di convalida. Gli stessi sono stati denunciati anche per porto in luogo pubblico di oggetti atti ad offendere e per il trasporto di generi alimentari deperibili senza le prescritte autorizzazioni.

Infine, ai due è stata altresì elevata la sanzione amministrativa per violazione delle norme di contenimento del contagio da Covid, per esser stati colti fuori dal Comune di residenza senza giustificato motivo.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...