Sospensione temporanea delle attività vaccinali del centro di Solofra

C'è una comunicazione dell'ASL di Avellino

Redazione Irno24 22/03/2021 0

L'ASL Avellino, a partire da ieri e fino a nuova data, sospende temporaneamente le attività dei centri vaccinali di Solofra e di Montemarano. Questa la nota ufficiale. Riaprono invece Ariano Irpino, Moschiano, Grottaminarda, Monteforte, Monteverde e Mirabella Eclano. Lo rende noto il Comune di Solofra attraverso i propri canali istituzionali.

"Stante il numero crescente di casi di positività al Covid-19 che si stanno registrando nel comprensorio - aveva scritto all'ASL il sindaco di Solofra, Vignola - si richiede di non sospendere le vaccinazioni presso il Centro Vaccinale di Solofra".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 02/07/2021

Ospedale Landolfi, il Sindaco di Solofra ricevuto dal Ministro della Salute

Nei giorni scorsi, il Sindaco di Solofra, Vignola, è stato ricevuto al Ministero della Salute insieme ad un rappresentante del Collettivo "A difesa dell'Ospedale Landolfi" per portare all'attenzione del dicastero la causa del Pronto Soccorso dell'Ospedale Landolfi.

Scrive il primo cittadino: "Il Ministro Speranza, mostrando grande disponibilità, ha ascoltato le nostre ragioni. Abbiamo rappresentato la storia del nostro Ospedale ed in particolare dal Decreto 29 del 2018 che con il Piano Ospedaliero prevedeva il presidio di Pronto Soccorso e l'apertura di reparti di specialità. Piano Ospedaliero approvato ai sensi del DM 70/2015, quindi nel rispetto di requisiti molto restrittivi, ai fini del rientro della spesa sanitaria in periodo di commissariamento, ma mai attuato dall'Azienda Ospedaliera Moscati.

Il Ministro Speranza ha chiesto di poter approfondire la tematica attraverso una documentazione integrativa da vagliare d'intesa con i Dirigenti del Ministero, fermo restando che le competenze sono in capo alla Regione e nell'ambito di una collaborazione interistituzionale. Dalla discussione è emerso come, assodata l'importanza di poli ospedalieri di alta specialità, è necessario garantire la diffusione dei servizi sanitari sui territori, anche alla luce dell'esperienza pandemica e in vista degli investimenti legati al PNRR".

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/07/2022

Bruciava vegetali in barba al divieto regionale, denunciato a Solofra

I Carabinieri della Stazione di Serino hanno denunciato un 60enne di Solofra per violazione alle norme in materia ambientale, previste dal Decreto Legislativo 152/2006: nonostante il divieto di bruciatura nel periodo di massimo rischio per gli incendi boschivi, decretato dalla Regione Campania, l’uomo avrebbe intenzionalmente appiccato il fuoco per lo smaltimento di residui vegetali derivanti dalla lavorazione del suo fondo agricolo.

Tale condotta, oltre ad essere particolarmente pericolosa, provocava un evidente senso di fastidio e molestie alle persone per l’alta concentrazione di fumo nell’aria. Alla luce degli elementi raccolti, il 60enne è stato deferito in stato di libertà alla Procura di Avellino.

Alla medesima Autorità Giudiziaria i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Solofra hanno denunciato, per analoga violazione ambientale, un uomo di Montoro, sorpreso nel dare fuoco a delle pedane di legno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/11/2021

Solofra, a fuoco l'auto del Presidente del Consiglio Comunale

Ieri notte, l'auto del Presidente del Consiglio Comunale di Solofra, Francesco Filodemo, è stata distrutta dalle fiamme. Sono in corso indagini per appurare le cause dell'evento.

"A nome dell'Ammiministrazione Comunale e dell'intera comunità - scrive il Sindaco Vignola - esprimo la mia più sincera vicinanza al Presidente Filodemo ed alla sua famiglia. Molta paura ma, per fortuna, nessuna conseguenza tra i residenti.

La Compagnia Carabinieri di Solofra e la locale stazione, congiuntamente ai Vigili del Fuoco, prontamente intervenuti per mettere in sicurezza l'intera area, sono al lavoro per stabilire la natura dell'incendio. Siamo fiduciosi nell'operato delle forze dell'ordine".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...