Valiante: "Se Busitalia non garantisce diritto alla mobilità, sospenderò pagamenti"

Nuovo appello del Comune di Baronissi all'azienda di TPL

Redazione Irno24 03/06/2020 0

Il sindaco Gianfranco Valiante, dopo i solleciti di inizio maggio, torna a chiedere tutele per garantire il diritto alla mobilità dei concittadini. La giunta ha approvato una delibera che chiede ​ l'adeguamento dell’organizzazione della linea 10, tratta Mercato San Severino-Salerno.

“Nonostante abbia evidenziato con nota del 5 maggio la sofferenza del trasporto pubblico locale - ricorda Valiante - gli autobus della linea 10 che arrivano a Baronissi hanno già raggiunto la capacità massima prevista dalle attuali disposizioni relative all'emergenza Covid e non riescono a prelevare gli utenti in attesa. Purtroppo, ad oggi, il problema persiste, nonostante le rassicurazioni di Busitalia. E’ una situazione che comporta gravi ripercussioni sulla vita dei cittadini di Baronissi per la difficoltà di raggiungere la città capoluogo.

Chiediamo, dunque, di adeguare prontamente l'organizzazione del servizio su gomma in relazione all'effettiva esigenza di mobilità. Adotterò qualsiasi iniziativa per garantire il diritto alla mobilità dei cittadini di Baronissi fino ad arrivare allo stop dei cospicui pagamenti mensili per un servizio che non riceviamo”. Busitalia aveva annunciato il potenziamento delle corse sulla linea 10 in particolare delle 8:20 e delle ore 10 con l'impiego di autobus aggiuntivi per assorbire l'utenza in attesa.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 22/05/2020

Scarico abusivo nel fiume Irno ad Acquamela, vasta area di colore scuro

Scoperto uno scarico abusivo nel fiume Irno. A seguito di segnalazione del consigliere comunale Massimo Paolillo, il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, ha richiesto un sopralluogo dei Carabinieri Forestali, guidati dal comandante della Stazione di Mercato San Severino, Danilo Sorrentino. Il tempestivo intervento, alla presenza dell’assessore all’ambiente Alfonso Farina, ha permesso di individuare uno scarico abusivo in via San Domenico ad Acquamela.

Abbiamo accertato, nelle acque del fiume, la presenza di una vasta e diffusa area di colore più scuro - afferma il primo cittadino - E’ stata allertata immediatamente la Procura di Nocera Inferiore per tutte le indagini del caso, per risalire alla persona che scarica abusivamente nel fiume e trovare il responsabile di questa nefandezza ambientale.

Sono stati prelevati dei campioni e attendiamo che vengano depositati i risultati. Intanto, continueremo le verifiche con la nostra Polizia Municipale e con i Carabinieri Forestali per monitorare tutto il territorio. Porteremo avanti una lotta senza quartiere per contrastare ogni forma di illegalità ambientale”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/11/2019

Reclutamento volontari Protezione Civile, domande entro il 10 Gennaio

Il Comune di Baronissi recluta nuovi volontari per il Nucleo Comunale di Protezione Civile. Pubblicato l’Avviso: le domande potranno essere presentate entro il 10 Gennaio 2020. Gli aspiranti volontari dovranno essere maggiorenni e residenti a Baronissi. La domanda di ammissione alla selezione deve essere redatta su modello che è possibile compilare presso l’ufficio Urp del Comune.

“I volontari che già operano nel nostro Nucleo sono donne e uomini straordinari, che hanno creato un gruppo coeso, ad altissima professionalità - commenta il sindaco Gianfranco Valiante - credo che chiunque si avvicini al mondo della Protezione civile non possa che rimanerne affascinato. Speriamo che in tanti decidano di farne parte per mettersi a disposizione della nostra città”.

“L’operato dei volontariati è fondamentale non solo per fronteggiare le emergenze - sottolinea l’assessore alla protezione civile Giuseppe Giordano - ma comporta un impegno costante nella diffusione delle tematiche di Protezione Civile attraverso esercitazioni, simulazioni, promozione di iniziative educative a scuola e di campagne informative rivolte alla cittadinanza. E’ un ruolo affascinante e speriamo che tanti giovani si avvicinino a questo mondo”.

foto tratta da Pixabay - attribuzione non richiesta

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/07/2020

Baronissi, nuova sede per l'associazione "Il Punto"

Al via, a Baronissi, i lavori di realizzazione della nuova sede dell'associazione "Il Punto", una struttura di 450 metri quadri che si svilupperà su un piano unico e verrà alimentata interamente a energia solare. Una sede dove troveranno posto i 430 volontari che operano per l'Associazione, 250 donatori, 10 dipendenti e 40 mezzi per i soccorsi che hanno effettuato 37mila trasporti solo nel 2020.

All’interno ci saranno camere per i volontari, spogliatoi, centralino, magazzino, uffici e aule di formazione. Un sogno lungo 20 anni che si sta pian piano avverando, una grande sfida che ripagherà gli enormi sforzi fatti negli anni, sempre in prima linea per il bene della comunità di Baronissi e di tutta la Valle dell'Irno. Al Punto il "grazie" del sindaco Gianfranco Valiante.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...