In Campania si torna sui banchi il 24, lo conferma De Luca a Salerno

"Questi 10 giorni in più ci devono servire per fare il test sierologico o i tamponi"

Redazione Irno24 14/09/2020 0

Intervistato al termine dell'inaugurazione del cantiere per i lavori di riqualificazione della Zona Industriale di Salerno, il Governatore De Luca - dopo le perplessità manifestate pochi giorni fa a Benevento - ha confermato perentoriamente che il 24 Settembre in Campania la scuola riparte.

"Abbiamo rinviato di 10 giorni perché non avevamo nessuna certezza circa la fornitura dei banchi monoposto e delle mascherine, il numero dei docenti, dei supplenti e degli insegnanti di sostegno, le aule disponibili. Questi 10 giorni in più ci devono servire per fare il test sierologico o i tamponi a tutti i 140mila dipendenti della scuola, per dare sicurezza alle famiglie".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 19/02/2020

"The Carnival Show", presentazione al Comune di Salerno

Giovedì 20 Febbraio, alle ore 11:00, presso la Sala del Gonfalone del Palazzo di Città, alla presenza dell'Assessore al Commercio, Dario Loffredo, sarà illustrato il programma dell'evento "The Carnival Show 2020". Si tratta dello spettacolo previsto per il giorno di Carnevale, Martedì 25 Febbraio, alle ore 17:30 al Teatro Augusteo. L'evento è organizzato dal Comune di Salerno in collaborazione con Coldiretti Salerno e con la direzione artistica di Newage Animazione.

Leggi tutto

Redazione Irno24 10/04/2020

Covid-19, Strianese nel Tavolo nazionale con il Governo per "fase 2"

Per le Province iniziano forse tempi diversi, con ruolo di pari dignità con altri Enti Locali. Di sicuro per il Presidente della Provincia di Salerno inizia un percorso importante e di grande responsabilità. Michele Strianese infatti entra a far parte della Delegazione Nazionale di Enti Locali che si confronterà con il Governo in merito alla cosiddetta “fase 2”.

"Sono particolarmente soddisfatto e onorato – dichiara Strianese – per il mio ruolo in questa task force, composta da 3 rappresentanti delle Regioni, 3 delle Province e 3 dei Comuni. La delegazione si confronterà con il Presidente del Consiglio Conte, con il Ministro della Sanità Speranza e con il Ministro per gli Affari Regionali Boccia relativamente alle decisioni fondamentali per il futuro della nazione. Il Tavolo si è già riunito ieri sera in videoconferenza.

Voglio ringraziare, per questa nomina, il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che tramite la mia persona ha voluto dare voce al nostro territorio provinciale e alla Regione Campania, che sta svolgendo la parte del leone in questo difficile momento. Ringrazio, altresì, in modo particolare l'On. Piero De Luca, che ha combattuto e lavorato in prima persona per ottenere la mia presenza all'interno di questo importante tavolo istituzionale. Faremo prevalere prima di tutto la difesa della salute pubblica, il rigore per la tutela dei territori e della vita delle persone, cercando di conciliare il tutto con una graduale ripresa della attività economica e sociale".

Questa la composizione complessiva del Tavolo nazionale:

  1. GIUSEPPE CONTE, Presidente Consiglio Ministri
  2. ROBERTO SPERANZA, Ministro Sanità
  3. FRANCESCO BOCCIA, Ministro Affari Regionali
  4. STEFANO BONACCINI, Presidente Emilia Romagna
  5. ATTILIO FONTANA, Presidente Lombardia
  6. NELLO MUSUMECI, Presidente Sicilia
  7. MICHELE DE PASCALE, Presidente Provincia Ravenna e Presidente Unione Province d'Italia
  8. STEFANO MARCON, Presidente Provincia Treviso e Vice Presidente Unione Province d'Italia
  9. MICHELE STRIANESE, Presidente Provincia Salerno
  10. ANTONIO DE CARO, Sindaco Bari e Presidente Associazione dei Comuni d'Italia
  11. VIRGINIA RAGGI, Sindaco Roma
  12. ROBERTO PELLA, Sindaco Valdengo
Leggi tutto

Redazione Irno24 22/11/2020

Forte vento, chiuso il Cimitero di Salerno per motivi di sicurezza

A causa del forte vento, il sindaco di Salerno ha disposto, per la giornata di oggi, 22 novembre, la chiusura del Cimitero in via prudenziale e per motivi di sicurezza. Analogo provvedimento, ieri, del primo cittadino di Mercato San Severino, Somma. L'allerta meteo in Campania, prorogata più volte, dovrebbe cessare oggi alle ore 18.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...