L'antico bignè di Solofra nei nuovi PAT riconosciuti alla Campania

La nostra regione primeggia davanti a Lazio e Toscana

Il bignè della pasticceria Vignola

Redazione Irno24 12/03/2021 0

Ancora un record per la Campania, che si conferma la regione italiana con il numero maggiore (569) di prodotti agroalimentari tradizionali (PAT), seguita dal Lazio a quota 438 e Toscana con 463. Lo comunica Coldiretti Campania, commentando la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’aggiornamento annuale a cura del Ministero dell’Agricoltura, dopo l’istruttoria curata dalle Regioni. Si tratta di produzioni agroalimentari, piatti, bevande, preparazioni legati alla tradizione contadina.

I nuovi PAT riconosciuti alla Campania sono 17: il lardello di Andretta, il formaggio coi vermi, “o' peluso”, i ceci dell'Ofanto, la cipolla di Airola, l’oliva marinese, l’antico bigné di Solofra, il cannolo irpino, il fusillo avellinese, la zeppola padulese, i cicatielli col pulieio, il cinghiale alla cacciatora, la lardiata, le montoppole di Montaperto, le tagliatelle all'acciaccata, la tiella padulese, “gli zucchini” alla scapece, il miele di lupinella.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 27/05/2021

Solofra, lavori di manutenzione in Località Scorza

La Comunità Montana Irno-Solofrana, su richiesta del Comune di Solofra, è impegnata nei lavori in Località Scorza per il rifacimento della staccionata in legno, installazione di nuove panchine e vari interventi di manutenzione dell'area. E' la stessa amministrazione comunale a darne riscontro via social.

Leggi tutto

Redazione Irno24 06/02/2021

Vignola: "Lavori all'ospedale di Solofra non iniziati, chiederemo dimissioni Pizzuti"

Il sindaco di Solofra, Michele Vignola, affida ad un post sui social la sua contrarietà circa la gestione della vicenda Landolfi, l'ospedale cittadino: "A partire dalla prossima settimana lanceremo una petizione popolare per sostenere, con una raccolta firme, la richiesta di dimissioni o la sostituzione del direttore generale dell'Azienda Ospedaliera Moscati, dott. Renato Pizzuti, che si è dimostrato inaffidabile.

Dopo l'incontro del 15 gennaio con i Sindaci del comprensorio, la direzione strategica del Moscati non solo non ha dato seguito alla riapertura dei reparti, come previsto dalla Regione, ma ha continuato ad emettere ordini di servizio per trasferire personale da Solofra ad Avellino.

Il cronoprogramma dei lavori annunciati per il Landolfi fissava il termine, per alcuni di essi, alla fine di questo mese ma al momento non è iniziato nulla, se non il montaggio di una impalcatura con uno sperpero di denaro pubblico che dura da circa tre anni".

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/09/2020

A Solofra le scuole ricominciano il 1° Ottobre

Il Sindaco di Solofra, Michele Vignola, con ordinanza n. 70 del 22 Settembre 2020, ha disposto il rinvio alla data del 1° Ottobre 2020 dell'inizio delle attività didattiche degli istituti scolastici di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale. Lo ha comunicato l'amministrazione stessa attraverso la pagina social istituzionale. Questo il documento ufficiale.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...