Più serrati i controlli anti Covid nel salernitano, oltre 60 sanzioni

In campo anche i Militari dell'Esercito Italiano

Redazione Irno24 18/10/2020 0

All’esito di quanto emerso nel corso di specifiche riunioni del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, il Questore della Provincia di Salerno, in perfetta sinergia con i vertici dell’Arma Carabinieri, ha elaborato nuove strategie intensificando e rimodulando i servizi finalizzati a prevenire e reprimere le condotte in violazione della normativa emanata per frenare l’evoluzione del contagio da Covid.

Il dispositivo, che vede il prezioso concorso di Militari dell’Esercito Italiano, della Polizia Provinciale e dalle Polizie Locali, ha consentito di raggiungere i seguenti risultati nel salernitano: 2078 persone controllate, 2 persone deferite per inosservanza della quarantena domiciliare, 50 persone sanzionate per mancato uso mascherina, 408 esercizi pubblici controllati, 9 esercizi sanzionati per mancato rispetto della normativa (di cui 2 sottoposti alla chiusura provvisoria di 5 giorni), 3 esercizi sanzionati per aver somministrazione di alimenti e bevande ai minori di anni 18.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 20/10/2020

Bloccato a Pastena dopo fuga in scooter, con sè aveva una pistola carica

A seguito della recente esplosione di colpi di pistola in Viale della Libertà, il Questore di Salerno ha ulteriormente potenziato i servizi di controllo del territorio. Alle ore 2 del mattino, in via Guariglia, i Poliziotti intercettavano uno scooter Honda di colore nero. L'andatura e la condotta di guida dell'uomo a bordo insospettivano gli Agenti, che intimavano l’alt. A quel punto il conducente iniziava una folle corsa tentando in tutti in modi di seminare la Volante.

I Poliziotti tallonavano lo scooter fino a viale Kennedy, zona Pastena, dove il conducente perdeva il controllo e rovinava al suolo. Bloccato con l’ausilio di una seconda Volante, il fuggitivo veniva trovato in possesso di una pistola di colore nero Beretta calibro 9 con matricola abrasa, completa di serbatoio con 12 cartucce.

Il fermato, un salernitano classe '99 già conosciuto alle forze dell'ordine, figlio di noto pregiudicato, veniva tratto in arresto ed associato, su indicazione del Pubblico Ministero, presso la Casa Circondariale di Fuorni.

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/04/2020

Droga e pistola funzionante in casa, arrestato 31enne a Salerno

Al termine di una perquisizione nell’abitazione di C.L., 31enne salernitano, i Carabinieri della Compagnia di Salerno hanno rinvenuto armi e droga. In particolare, una pistola Beretta calibro 7.65 con matricola abrasa e circa 8 grammi fra hashish e marijuana, con bilancino e materiale per il confezionamento. L'arma era funzionante, con serbatoio e 2 cartucce inesplose. L'uomo è stato tratto in arresto ed associato alla Casa Circondariale di Fuorni, in attesa dei provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria.

Leggi tutto

Redazione Irno24 21/09/2020

Il messaggio ai salernitani del sindaco Napoli per San Matteo

"La nostra Salerno - scrive il sindaco Napoli - si stringe intorno al Santo Patrono. San Matteo è uno degli elementi più vivi dell'identità salernitana e ci aiuta a sviluppare ancora di più la nostra appartenenza comunitaria. Auguro a tutti noi di vivere in salute e serenità insieme con i nostri cari.

Rivolgo un pensiero particolare ai malati ed a tutti quelli che si prodigano per l'assistenza, l'aiuto ed i servizi essenziali. Auguro a tutti noi di continuare a costruire, insieme ed ogni giorno, una comunità unita, coesa e solidale come siamo riusciti a dimostrare in questa fase storica così complessa e difficile".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...