Una rassegna teatrale nella nuova sala "Le Muse" di Baronissi

Presentazione alla stampa Venerdì 24 Gennaio

Redazione Irno24 23/01/2020 0

Un nuovo spazio culturale a Baronissi. Nasce il Teatro Sala "Le Muse" nel centro sociale "Gaetano Paolillo" ad Antessano, a disposizione delle associazioni e dei gruppi culturali del territorio. Centoventi posti, fari a led, impianto 1800 watt, regia mixer digitali, basso impatto ambientale.

Il teatro ospiterà anche la prima Rassegna di teatro, musica e danza di Baronissi: si parte l’8 e 9 Febbraio 2020 con il pluripremiato “Jenni­fer” di Anto­nello De Rosa. Il 1° Marzo, spazio alla comicità con Sal­vatore Gisonna di Made in Sud. Sebastiano Somma, invece, sarà il protagonista, il 22 Marzo, di “Rico­rdi”, uno spettacolo che ripercorre i personaggi più belli della sua vita artistica.

Il 4 e 5 Aprile, Teatr­oNovanta porta sul palcoscenico “Comicissima Trage­dia”. Il 25 e 26 Aprile sarà la volta della Compagnia Caffè Letteatro che presenta “Su il Si­pario all’Aurora” con la regia di Matteo Salsano.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 26/10/2021

Baronissi, c'è tempo fino al 15 Novembre per la riduzione TARI

Sono riaperti i termini - scrive il Comune di Baronissi - per l'esonero o la riduzione della TARI 2021. Beneficiari le attività economiche e/o le famiglie monoreddito colpite dall'emergenza Covid. C'è tempo fino al 15 Novembre 2021. L'avviso pubblico integrale, con annessa domanda, è nella sezione Avvisi del sito istituzionale.

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/12/2020

Baronissi, riapre il parco giochi "Olimpia"

Riapre da oggi, a Baronissi, il parco giochi Olimpia, riconsegnato ai bimbi della città dopo lavori di manutenzione e messa in sicurezza. Il Parco - senza barriere architettoniche per favorire l'ingresso dei diversamente abili - ha nuove giostrine con pavimenti gommati antitrauma, un'area tavoli per i genitori, la classica "settimana". Gli ingressi e l’utilizzo sono, per adesso, contingentati a causa delle norme anti-Covid. "Speriamo che presto risuoni delle voci di tanti bambini", scrive il Comune sui social.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/10/2020

Baronissi, via alle manifestazioni di interesse per "Città della Medicina"

Al via le manifestazioni di interesse per l'assegnazione di aree nell'ambito del polo di ricerca “Città della Medicina”, destinate a start up, aziende biomedicali, imprese connesse ad attività sanitarie e di supporto all'Università. Questa mattina conferenza stampa alla presenza del sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, dell'assessore comunale con delega alla Città della Medicina, Alfonso Farina, del Rettore dell'Università di Salerno, Vincenzo Loia, e dell'assessore regionale alle startup e innovazione, Valeria Fascione.

Il progetto sarà "pilota" in Italia grazie alla nascita di un Distretto biomedicale altamente innovativo. “Città della medicina” ha un'estensione di 222mila mq, di cui 180mila saranno destinati all’insediamento di attività produttive e di ricerca da parte di investitori. Attualmente, con fondi regionali, sono in corso lavori per la realizzazione delle principali urbanizzazioni, le reti tecnologiche, la rete viaria completa di percorsi pedonali e ciclabile e aree parcheggio. Opere che renderanno immediatamente utilizzabili le aree per le imprese che manifesteranno interesse.

Nascerà un distretto tecnologico in un'area già altamente vocata: Salerno è la nona provincia italiana per startup innovative e la Campania la seconda regione per startup under 35. A Baronissi si sta per concretizzare una visione che porterà sviluppo e occupazione: il Polo biomedicale e tecnologico è sempre più realtà.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...